Microsoft, zero tasse su 315 miliardi di dollari di profitti registrati in Irlanda | Tpi.it

Microsoft, zero tasse su 315 miliardi di dollari di profitti registrati in Irlanda | Tpi.it

4 Giugno 2021 0 Di marco zinno
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

La consociata irlandese di Microsoft ha registrato l’anno scorso quasi 315 miliardi di dollari (quasi 260 miliardi di euro) di profitti, staccando dividendi alla casa madre per oltre 55 miliardi di dollari (oltre 45 miliardi di euro) senza pagare nemmeno un centesimo di tasse, grazie alla residenza in un paradiso fiscale. È il caso della Microsoft Round Island One, denunciato dal quotidiano britannico The Guardian, che cita le cifre depositate dalla stessa controllata della multinazionale digitale presso l’Irish Companies Registration Office, il registro delle imprese irlandese.Fino al giugno del 2020, l’azienda aveva riportato 314,7 miliardi di dollari (259,5 miliardi di euro) di profitti su cui il colosso fondato da Bill Gates non ha pagato tasse, avendo sede legale in Irlanda ma residenza fiscale alle isole Bermuda, dove non si applicano imposte sui redditi delle società. Non solo: nell’arco dello stesso esercizio finanziario, l’azienda ha pagato alla casa madre americana un dividendo da 24,5 miliardi di dollari (20,2 miliardi di euro) e un ulteriore dividendo straordinario da 30,5 miliardi di dollari (25,15 miliardi di euro).

Sorgente: Microsoft, zero tasse su 315 miliardi di dollari di profitti registrati in Irlanda

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot