il manifesto del 08.06.2021 – il manifesto

il manifesto del 08.06.2021 – il manifesto

8 Giugno 2021 0 Di Luna Rossa

Muore a 71 anni Guglielmo Epifani, leader Cgil dal 2002 al 2010, poi alla guida del Pd nel 2013 tra Bersani e Renzi. La sua battaglia contro l’abolizione dell’Art. 18. La notizia durante l’incontro dem e sindacati. Landini: «Ha dato la vita per il lavoro». Il cordoglio di Mattarella e Draghi

Lavoro

Blocco licenziamenti: Cgil, Cisl e Uil trovano la sponda del M5s

Massimo Franchi

Intesa su emendamenti al decreto Sostegni bis. Ma i tempi sfasati rispetto al via libera del 1° luglio rischiano di vanificare l’alleanza. Landini: alla luce di questo problema si rende necessaria la riapertura del tavolo con Draghi. L’ex ministra Catalfo: siamo totalmente d’accordo. Letta: purtroppo non c’è un monocolore Pd

Orlando: «Entro l’estate arriverà la riforma degli ammortizzatori sociali»

Roberto Ciccarelli

Neoliberalismo e politiche sociali occupazionali. Il progetto del ministro del lavoro Andrea Orlando: «Stringere il nesso tra politiche attive del lavoro e formazione». Un altro passo verso il Workfare, ovvero l’inversione del Welfare che riconosce l’uguaglianza e i diritti fondamentali sociali indipendentemente dall’occupazione o dalla disoccupazione. E il governo ha un problema: le politiche attive del lavoro brancolano nel buio e il lavoro per cui attivare è precario

Economia

Dhl, sequestro di 20 milioni di euro per frode sull’Iva e contributi non versati

Roberto Ciccarelli

Ventitré false cooperative sono state usate per esternalizzare 1573 lavoratori, non pagare i loro contributi, abbattere il carico fiscale ed evadere l’Iva. Sono le ipotesi di reato sollevate dalla procura di Milano cheha disposto ieri il sequestro d’urgenza di 20 milioni di euro nei confronti della Dhl Supply Chain Italy spa, società della multinazionale della logistica Dhl. La richiesta dovrà essere convalidata da un Gip. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, condotte nell’operazione «Mantide» dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Entrate, la società del gruppo Dhl si interfacciava con un consorzio a cui facevano capo società di intermediazione di manodopera che assumevano formalmente ma non versavano i contributi per i lavoratori impiegati nelle consegne

Anziani, acciaccati, abbandonati. Un rapporto Istat sugli over 75

Riccardo Chiari

Lo studio con dati raccolti nel 2019, prima della pandemia ma già nel pieno della crisi economica e sociale post 2008, fotografano una realtà desolante, con quasi 3 milioni di donne e uomini in condizioni di difficoltà, in particolare i più poveri.

Gaza, l’ombra del Covid sulla ricostruzione che non parte

Michele Giorgio

Tra divieti di Israele ed esitazioni dei donatori, Gaza attende che i paesi donatori intervengano per riparare ai danni fatti dai bombardamenti israeliani. Sullo sfondo c’è l’emergenza Covid dimenticata da tutti.

Sci-hub, una battaglia in rete per l’accesso alle pubblicazioni accademiche

Stefano Bocconetti

Si parla della più grande biblioteca scientifica del mondo, che ormai conoscono tutti nata dieci anni fa da un’idea di una ricercatrice kazaka, Alexandra Elbakyan. Nata in realtà soprattutto dalla sua difficile esperienza di studiosa, costretta a dover rinunciare a molte ricerche, a molti saperi perché inaccessibili

Cultura

Le «avanguardie nemiche del presente» fra esperienza politica e personale

Ferdinando Fasce

«Gli autonomi. Autonomia operaia a Genova e in Liguria. Parte prima (1973-1980)», a cura di Roberto Demontis e Giorgio Moroni, per DeriveApprodi. Dal volume esce ridimensionato lo stereotipo di Genova «città delle Br» e ne escono esaltate le tante piccole «controsfere pubbliche» (Carmine, Cas di Sampierdarena, Libreria di Porta Soprana, Collettivo di Balbi) che pure fra errori e ingenuità provarono a far sentire la voce dell’«altra società», delle periferie, dei tanti «non garantiti»

Quando la scrittura interroga la famiglia

Laura Marzi

Un percorso di testi, tra romanzi e saggi, sulla rappresentazione dei padri. La disamina di Katherine Angel in «Bella di papà» e l’esordio di Carmen Barbieri con «Cercando il mio nome»; Con la prefazione di Marta Barone, «I padri lontani» di Marina Jarre è invece una raccolta di testi

I deforis affollati e gli amori molesti

Mariangela Mianiti

Un vantaggio per ora la pandemia l’ha portato, soprattutto in città come Milano dove fino a prima del virus non era scontato trovare un bar o un ristorante

Il volantino di Gavroche

Michele Mezza

Ci portò in piazza, a testa alta, senza dover chiedere spazio a nessuno. Per qualche settimana si studiò insieme le tesi sulla scuola, con Luciana Castellina e Lidia Menapace. Maurizio colse subito il carattere straordinariamente innovativo della proposta di 4 ore di studio e 4 di lavoro

L’Ultima

Tuscolano, pubblico al bando

Giansandro Merli

Con «Reinventing Cities» messi all’asta cinque ettari di Roma. In mezzo il centro sociale Scup. «L’architettura contemporanea cala dall’alto oggetti scintillanti ma slegati dalle esigenze di chi abita i territori, con l’unico obiettivo di far competere le città nel mercato globale», sintetizza l’architetto Maurizio Crocco

Sorgente: il manifesto del 08.06.2021 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •