Proteste, 7 fermi. Gli investigatori: “Rischio tensione sociale, gruppi estremisti infiltrati”

6 Aprile 2021 0 Di Luna Rossa

Fonti investigative fanno notare che si stanno analizzando i filmati

Sono 7 al momento i manifestanti fermati dopo i disordini durante il sit in che si è svolto davanti alla Camera in piazza di Motecitorio. A renderlo noto sono fonti investigative sul campo che stanno ancora analizzando i filmati e la dinamica di quanto avvenuto in piazza per valutare eventuali ulteriori provvedimenti. Ma, tra i manifestanti che hanno dato vita al sit in davanti alla Camera si sarebbero infiltrati diversi gruppi di estremisti con l’obiettivo di strumentalizzare il disagio sociale e far salire la tensione. E’ questa la lettura che arriva fonti investigative che in queste ore stanno ricostruendo quanto avvenuto in piazza Montecitorio. La situazione, viene fatto notare, non è cambiata da qualche mese fa quando l’allora capo della Polizia Franco Gabrielli, in una circolare inviata a prefetti e questori, segnalava il rischio che gruppi di facinorosi approfittassero del malumore dei settori più colpiti dalle chiusure, per far salire la tensione.

Sorgente: Proteste, 7 fermi. Gli investigatori: “Rischio tensione sociale, gruppi estremisti infiltrati” – La Stampa

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •