Siamo pronti a vivere senza contanti? Tecnologia, rischi e vantaggi dell’Italia cashless

Siamo pronti a vivere senza contanti? Tecnologia, rischi e vantaggi dell’Italia cashless

5 Marzo 2021 0 Di Luna Rossa

Nonostante la vistosa crescita, il nostro Paese è ancora ultimo nell’Ue per le transazioni digitali. I risparmi sarebbero notevoli ma un problema per le vecchie generazioni. Mentre il sommerso…

di Alessia Cruciani

L’Italia è pronta

In futuro vivremo senza soldi contanti? In molti paesi del mondo monete e banconote stanno già rapidamente scomparendo. In alcune città della Cina si sta sperimentando e favorendo l’uso della valuta digitale per includere con portafogli digitali anche chi non ha un conto in banca. La Svezia ha annunciato l’intenzione di diventare cashless entro il 2025 e in molti esercizi i contanti non sono più accettati. In Gran Bretagna e a Singapore le transazioni elettroniche hanno superato quelle in contante. Il cashback di Stato conferma che anche in Italia vengono sostenuti i pagamenti digitali, considerati la soluzione a un gran numero di problemi, a partire dall’evasione fiscale. Ma in Italia siamo davvero pronti per una simile transizione? Che cosa accadrebbe se improvvisamente non potessimo più utilizzare il contante? Da un punto di vista puramente tecnologico la risposta è sì, siamo pronti.

L’Italia è pronta

1 di 8 – continua a leggere qui

Sorgente: Corriere della Sera

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •