ERA L’11 DICEMBRE DEL 1961, GLI USA SENZA MAI DICHIARARE GUERRA, INVADONO IL VIETNAM.

11 Dicembre 2020 0 Di Luna Rossa

Era l’11 dicembre del 1961, gli USA senza mai dichiarare guerra, invadono il Vietnam.
Sul Vietnam sono stati lanciati più esplosivi di quelli usati su tutti i fronti durante la Seconda guerra mondiale.
Gli americani hanno versato 350 kg di defolianti a testa (napalm), per ogni vietnamita (ancora oggi nascono bambini deformi).
Nonostante la tecnologia bellica, e l’imponente dispiegamento di mezzi gli Stati Uniti sono stati battuti militarmente.
Le guerre d’invasione, non si vincono mai.
Anche perché la miseria culturale americana, non è nella geografia ma nell’anima
Nella foto:
Mai Nam 1966 mostra una guerriera leggendaria: Nguyen Thi Minh Hien, all’età di diciannove anni.
Nguyen è la comandante di Yen Vuc.
È sopravvissuta a ottocento attacchi dei bombardieri statunitensi BS7.
A causa delle esplosioni bomba, è stata sepolta viva sotto le rovine quattro volte.
Ha ricevuto Ia medaglia dell’Ordine di Liberazione del Vietnam.

Sorgente:  Ricerca da Facebook

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •