VALSUSA, L’ATTIVISTA NO TAV DANA LAURIOLA ANDRÀ IN CARCERE PER 2 ANNI | ValsusaOggi

VALSUSA, L’ATTIVISTA NO TAV DANA LAURIOLA ANDRÀ IN CARCERE PER 2 ANNI | ValsusaOggi

15 Settembre 2020 0 Di marco zinno

di MARCO GRIMALDI (capogruppo Liberi Uguali Verdi)

BUSSOLENO – “Dana Lauriola andrà in carcere. Dana era stata condannata in via definitiva a due anni di carcere per i fatti avvenuti il 3 marzo 2012, per aver partecipato alla manifestazione che aveva bloccato l’autostrada per Bardonecchia. Come ricorderete, per gli stessi fatti era stata condannata anche Nicoletta Dosio.Dana non potrà continuare a lavorare nei dormitori torinesi, e nemmeno le sarà possibile scontare la pena ai domiciliari. Inoltre, le sono già state rifiutate tutte le misure alternative proposte dalla difesa.Conosco Dana come molti di voi e non perché sia la storica portavoce, nonché un volto conosciuto anche all’opinione pubblica, dei No Tav. La conosco per il ruolo sociale e civile che ha in questa città e, anche se non la pensiamo allo stesso modo e le nostre pratiche sono spesso distanti, non posso pensare che si punisca una donna come lei in modo esemplare solo perché il suo domicilio è troppo vicino a quello del “movimento” o perché non si è dissociata dal Movimento No Tav. Nonostante l’equiparazione ‘Movimento No Tav – organizzazione sovversiva’ sia stato respinto dalla Giustizia italiana, sembra che nel Tribunale di Torino qualcuno continui la sua personale guerra contro i fantasmi.Io penso che si stia commettendo un errore. Sarà che conosco le carceri e penso che lo Stato debba fare di tutto perché ci sia un’alternativa più intelligente a questa pena senza cielo: il codice a sbarre non può essere il modo per criminalizzare il dissenso”.

Sorgente: VALSUSA, L’ATTIVISTA NO TAV DANA LAURIOLA ANDRÀ IN CARCERE PER 2 ANNI | ValsusaOggi

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •