Migrante 18enne dalla Grecia a Napoli aggrappato a un tir: salvato dall’Esercito

Migrante 18enne dalla Grecia a Napoli aggrappato a un tir: salvato dall’Esercito

22 Luglio 2020 0 Di marco zinno

Una storia di disperazione, come se ne sentono purtroppo tante, troppe, che poteva finire in tragedia per un giovane migrante di 18 anni, originario dell’Iran, che ha viaggiato aggrappato a un tir dalla Grecia fino a Napoli: giunto in prossimità del capoluogo campano, stremato, senza forze, affamato, disidratato, è stato per fortuna tratto in salvo dall’Esercito Italiano. Il giovane, infatti, è stato notato da una pattuglia, impegnata nell’operazione Strade Sicure: il 18enne era sdraiato sull’asfalto in autostrada, in prossimità dello svincolo per Nola, nella provincia partenopea, e non dava apparenti segni di vita. Quando i militari si sono avvicinati, il ragazzo è riuscito soltanto a dirgli che aveva fame e sete e che era stato abbandonato lì dall’autista del tir al quale aveva viaggiato aggrappato dalla Grecia. Purtroppo, come detto, casi del genere non sono rari: non è la prima volta che accade in Italia.

Sorgente: Migrante 18enne dalla Grecia a Napoli aggrappato a un tir: salvato dall’Esercito

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •