0 1 minuto 4 anni

Cinque teschi neri e una scritta che assume i contorni di un messaggio inquietante e forse trasversale. Nel cuore del Vomero, lungo via Scarlatti, ieri mattina qualcuno ha notato e lanciato l’allarme su Facebook. Anche perché, con i tempi che corrono, è giusto non sottovalutare nulla.

«Ricordatevi, pidocchiosi, questa è la fine che farete – si legge a caratteri cubitali sul basamento di marmo imbrattato da una mano anonima – sarete bruciati e…
la provenienza: Il Mattino