Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

il manifesto del 09.01.2020 – il manifesto

Fallisce il tentativo italiano di mediare tra Serraj e Haftar in guerra. Convocato da Conte, il premier libico diserta l’incontro nella capitale dopo aver saputo della presenza dell’uomo forte della Cirenaica. Intanto Erdogan e Putin «ordinano» il cessate il fuoco

Guerra all’Iran, ora i petromonarchi frenano

Michele Giorgio

Per anni Riyadh e i regni alleati hanno invocato il pugno di ferro di Washington contro Tehran, ora esitano e invitano le due parti ad allentare la tensione. Pesano le conseguenze della possibile guerra sulle economie dei ricche monarchie sunnite.

Embargo alla Turchia, tre mesi dopo le promesse il decreto non c’è

Chiara Cruciati

Il 14 ottobre scorso il ministro Di Maio prometteva entro poche ore il blocco delle autorizzazioni alla vendita di armi (future) alla Turchia. Ma del decreto non c’è traccia. E tra gennaio e settembre l’export militare verso Ankara ha goduto di un nuovo boom

Politica

Legge elettorale, la maggioranza parte divisa

Andrea Fabozzi

Ecco il testo: proporzionale con sbarramento nazionale al 5% e diritto di tribuna. Leu non è favorevole. Battuto un colpo prima della Corte: il referendum della Lega non è più dato per spacciato. Ma l’iter sarà lungo e difficile e in caso di voto anticipato c’è il Rosatellum con la soglia al 3%

Bracciante denuncia, sgominata la tratta dei caporali

Silvio Messinetti

In Calabria l’inchiesta è partita nel 2018: per la prima volta è stato un migrante a ribellarsi. Sequestrate tre aziende agricole. Lavoravano anche 12 ore al giorno per soli 2 euro l’ora. I pm: buon segnale, non dalla politica

CIAO BEN

Il sorriso e la politica. La preziosa eredità del nostro Benedetto

Eleonora Martini

L’ultimo saluto nell’atelier di Esc, riempito da più generazioni di militanti. Parenti, amici e compagni si sono stretti attorno alla moglie Laura Fortini e alla figlia Marianna. Un mosaico di ricordi ha ricostruito la complessa e ricca personalità di «un uomo colto e gentile»

L’eredità eretica e innovativa di Bruno Trentin

Andrea Ranieri

Il «suo» sindacato voleva agire per autonomia, dignità e libertà dei lavoratori. Fece di formazione e sapere rivendicazioni decisive in dissenso con il tradizionale «fordismo» delle sinistre. Se ne parla oggi a Roma alla presentazione dell’ultimo numero della rivista «Luoghi comuni»

Uscire dai fossili senza buchi in terra

Marinella Correggia

Il passaggio dalle energie fossili a quelle rinnovabili è più che necessario ma non bisogna spostare il peso della produzione di energia sull’estrazione dei minerali e dei metalli. Un rapporto smaschera le trappole dell’estrattivismo

Lodi senza cattedrale

Tiziano Fratus

La Cattedrale vegetale di Giuliano Mauri nella cittadina lombarda è stata distrutta dal maltempo e dall’incuria. Un danno che mostra come l’arte abbia bisogno di cura

Sorgente: il manifesto del 09.01.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing