Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Sciopero 27 settembre sui cambiamenti climatici. La scienza e la politica, gli allarmi e le buone prassi: ecco le idee dei nostri blogger – Il Fatto Quotidiano

 

Cortei in 130 Paesi nel mondo e in 160 città italiane. Tutti in piazza per lo sciopero globale che chiude la Week for Future, iniziata venerdì scorso e organizzata nelle stesse giornate in cui all’Onu era in corso il vertice sul clima. Studenti, attivisti e cittadini oggi scendono di nuovo per le strade dopo gli strike del 15 marzo e del 24 maggio col sostegno anche del ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti (M5S), che ha invitato i presidi a giustificare le assenze dei ragazzi che partecipano. E proprio a lui scrivono i giovani di Fridays For Future Italia, il movimento ispirato da Greta Thunberg, che in un post su questo sito suggeriscono al Miur come sostenere la loro battaglia per il clima. Loro come tanti altri blogger de ilfattoquotidiano.it hanno accettato di dare il loro contributo a questa giornata con riflessioni e analisi sul tema dei cambiamenti climatici e della minaccia che rappresentano per il futuro del pianeta. Tanti i temi che affrontano, tra dati e scenari possibili: dagli impegni green che la politica ha annunciato di volere rispettare, fino alla difficoltà nel rendere palpabile l’emergenza climatica. E ancora, sulla nostra colonna blog oggi potrete leggere di alpinisti che inquinano, docufilm tra progresso e minacce per l’ambiente e buone pratiche individuali da portare tra le mura di casa. Tutti spunti sempre più al centro del dibattito e che lo sono stati in particolare nella settimana che si chiude oggi, dove decine di eventi e iniziative hanno visto la partecipazione di 4 milioni di persone.

Sorgente: Sciopero 27 settembre sui cambiamenti climatici. La scienza e la politica, gli allarmi e le buone prassi: ecco le idee dei nostri blogger – Il Fatto Quotidiano

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing