Nuovi scontri a Hong Kong tra polizia e attivisti: lancio di lacrimogeni – La Stampa

29 Settembre 2019 0 Di Luna Rossa

Domani una delegazione guidata dalla governatrice Lam sarà a Pechino per i 70 anni della Repubblica popolare

PECHINO. Nuova domenica di scontri a Hong Kong tra attivisti pro-democrazia e polizia nel quartiere dello shopping della città: gli agenti hanno usato i lacrimogeni a Harcourt Road, all’Admiralty, nel 17° weekend di proteste anti-governative e a pochi giorni dai 70 anni dalla fondazione della Repubblica popolare cinese. Nuove attriti sono in corso alla stazione della metropolitana di Wan Chai, dove centinaia di manifestanti vestiti di nero, con maschere e caschi, stanno costruendo barriere con cestini dell’immondizia e canne di bambù per “resistere” agli assalti della polizia.

Intanto domani la governatrice Carrie Lam guiderà una delegazione di Hong Kong in missione a Pechino per la partecipazione alle attività celebrative del primo ottobre, in vista dei 70 anni della fondazione della Repubblica popolare. Lam «sarà a capo di un gruppo di oltre 240 persone provenienti da diversi settori», si legge in una nota del governo di Hong Kong: il suo «ritorno a Hong Kong è atteso nella serata del primo ottobre via Shenzhen». La mossa creerà tensioni e critiche nel mezzo delle proteste pro-democrazia contro governo locale e di Pechino.

Sorgente: Nuovi scontri a Hong Kong tra polizia e attivisti: lancio di lacrimogeni – La Stampa

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •