Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Cile, migliaia in piazza per ricordare la tragedia della dittatura Usa-Pinochet – ControLaCrisi.org

Migliaia di persone hanno partecipato domenica a Santiago del Cile alla tradizionale marcia in memoria delle vittime della dittatura di Augusto Pinochet, la cui figura continua a dividere i cileni. Secondo quanto riferito dal portale Bio Bio Chile, durante la manifestazione ci sono stati incidenti dopo che alcuni individui incappucciati con bastoni e pietre si sono scontrati con i carabinieri cileni che sorvegliavano l’avanzata della folla.
La marcia, convocata dalle organizzazioni sociali e in favore dei diritti umani, si svolge ogni anno nel fine settimana precedente alla commemorazione del rovesciamento del presidente socialista Salvador Allende, l’11 settembre del 1973. All’avvio della manifestazione, il corteo si è svolto con tranquillità e molti dei partecipanti hanno portato foto con i volti di centinaia di detenuti scomparsi durante il regime di Pinochet. Alcuni manifestanti hanno portato cartelli con scritte quali “Dove sono?”, “Io non dimentico, chiedo giustizia” e “L’impunità di ieri è la causa delle ingiustizie di oggi”, così come altre frasi legate alla ricerca della verità sui “desaparecidos” cileni.
Verso la fine dell’evento manifestanti incappucciati hanno affrontato con pietre e bastoni gli agenti delle forze speciali, che hanno respinto il lancio di bombe Molotov e oggetti contundenti – alcuni dei quali diretti verso i giornalisti – con l’uso di cannoni ad acqua e gas lacrimogeni.

Sorgente: Cile, migliaia in piazza per ricordare la tragedia della dittatura Usa-Pinochet – ControLaCrisi.org

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing