Yemen, dopo la guerra e la carestia arriva l’invasione di locuste | Il Mattino

29 Luglio 2019 0 Di Luna Rossa

Nel mezzo della guerra civile, che ha provocato la distruzione di numerose città e la carestia del 76% della popolazione, ora in Yemen si abbatte anche la piaga delle locuste. A decine di migliaia hanno invaso il Paese, attaccando sia le città, sia i campi coltivati. Favorite dal clima, le locuste sono arrivate fino alla capitale Sana’a.

Questi insetti possono percorrere fino a 150 chilometri al giorno, avverte preoccupata la Fao – l’agenzia delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, e un piccolo sciame consuma una quantità di cibo pari a quella che consumerebbero 35mila persone. «Nei prossimi tre mesi – avverte l’agenzia – la riproduzione estiva delle locuste del deserto,amplificata dalle forti piogge, può rappresentare una grave minaccia per le zone di produzione agricola di Sudan, Yemen, Eritrea e in parti dell’Etiopia e della Somalia settentrionale».

Gli yemeniti, quindi, provano a correre ai ripari catturandole con dei retini e, in mancanza di altri cibi disponibili, nutrendosi di esse. Cacciatori di locuste, disperati in un Paese allo stremo.

Lunedì 29 Luglio 2019, 00:05 – Ultimo aggiornamento: 29-07-2019 07:00

Sorgente: Yemen, dopo la guerra e le carestia arriva l’invasione di locuste | Il Mattino

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •