0 1 minuto 4 settimane

L’organizzazione settaria e anti-leninista sedicente lotta comunista aggredisce gli studenti di Roma in protesta alla Sapienza contro il genocidio dei Palestinesi.

Questa setta di malriusciti che in nome di un malinteso politico sostiene di essere marxista, svela la sua vera natura di Centuria Nera dell’ entità sionista.

Non c’è posto per loro a San Lorenzo, mi auguro che i comunisti veri procedano a isolare e rendere inoffensiva questa banda di infiltrati truffatori.

Dal canale di Clara Statello