0 1 minuto 2 mesi

La “Conferenza per la vittoria di Israele – Le colonie portano la sicurezza: il ritorno alla Striscia di Gaza e alla Samaria settentrionale” non è stata una semplice riunione di ebrei suprematisti. Un rabbino, condannato in Israele all’ergastolo, è intervenuto a nome dei successori del gruppo Stern, che uccise i dirigenti della Palestina mandataria: è stata una dichiarazione di guerra agli anglosassoni. Partecipando all’evento, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha minacciato Washington e Londra. Il presidente Joe Biden ha immediatamente vietato la raccolta di fondi e i trasferimenti di denaro a questi estremisti. È la prima volta che gli Stati Uniti adottano sanzioni contro israeliani.

Sorgente: A Gerusalemme la “Conferenza per la vittoria di Israele” minaccia Londra e Washington, di Thierry Meyssan

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20