0 5 minuti 6 mesi

Edizione del 27 gennaio 2024

Archiviazione respinta, il genocidio di Gaza è «plausibile»: con una decisione storica la Corte internazionale dell’Aja accoglie la richiesta sudafricana di giudicare Israele. Che ora deve evitare qualsiasi azione contro i civili palestinesi. Tel Aviv: «Tribunale antisemita»

A processo
INTERNAZIONALE

A processo

Laura Burocco

A PROCESSOArchiviazione respinta, il genocidio di Gaza è «plausibile»: con una decisione storica la Corte internazionale dell’Aja accoglie la richiesta sudafricana di giudicare Israele. Che ora deve evitare qualsiasi azione contro i civili palestinesi. Tel Aviv: «Tribunale antisemita»

La presidente della Cig, Joan Donoghue, legge la decisione sul caso Sudafrica vs Israele foto Epa/Remko de Waal
INTERNAZIONALE

Chantal Meloni: «Impossibile per Israele obbedire senza cessare l’offensiva»

Chiara Cruciati

LA CORTE DEL MIRACOLOIntervista alla professoressa di diritto penale internazionale: «Era impensabile accostare il termine “crimini” a Tel Aviv. Adesso lo fa il più alto tribunale del mondo. I giudici hanno colto il rischio immediato e concreto che sia in corso un genocidio a Gaza: dimostra che il caso portato dal Sudafrica è estremamente solido»

Per Gaza è stato un altro giorno di guerra e morte
INTERNAZIONALE

Per Gaza è stato un altro giorno di guerra e morte

Michele Giorgio

LA GUERRA NON SI FERMA183 morti e «19 massacri» nella Striscia nel giorno in cui la Corte di Giustizia dell’Aja ha chiesto a Israele di proteggere i civili palestinesi. La tregua tra Israele e Hamas data per vicina invece è tutta da costruire

Mattarella: «Israele non neghi il diritto a uno Stato a un altro popolo»
POLITICA

Mattarella: «Israele non neghi il diritto a uno Stato a un altro popolo»

Adriana Pollice

QUIRINALEIl discorso del presidente della Repubblica per il Giorno della memoria: «L’antisemitismo non è tollerato. La strage del 7 ottobre non ha risparmiato nemmeno ragazzi e neonati». Ma ha poi sottolineato: «L’angoscia sorge per le numerose vittime tra la popolazione civile palestinese nella striscia di Gaza»

Giannola (Svimez): «Sull’autonomia differenziata Calderoli è astuto, ma le bugie hanno le gambe corte»
POLITICA

Giannola (Svimez): «Sull’autonomia differenziata Calderoli è astuto, ma le bugie hanno le gambe corte»

Roberto Ciccarelli

STATE SERENISSIMIIntervista al presidente della Svimez Adriano Giannola: «L’autonomia differenziata non è la soluzione per la crisi del Nord e spegnerà il Sud». Meloni farà un premierato senza sovranità che andrà alle regioni. I sette colli di Roma penseranno di governare, Veneto e Lombardia faranno ciò che conviene alle élites. Il ricordo del grande economista Augusto Graziani


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.