0 2 minuti 7 mesi

Pechino ha sospeso i canali di comunicazione militare con Washington lo scorso anno per protestare contro la controversa visita dell’allora portavoce della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Nancy Pelosi a Taiwan, governata indipendentemente dalla Cina continentale, ma considerata dalla RPC come sua provincia.
Una delle questioni chiave che il presidente Joe Biden intende discutere con il suo omologo cinese, Xi Jinping, è l’importanza di riavviare i canali di comunicazione militare tra Stati Uniti e Cina, il che contribuirà a ridurre il rischio di incomprensioni militari.
“I cinesi hanno sostanzialmente interrotto questi collegamenti di comunicazione… Il presidente Biden vorrebbe ristabilirli. E considererà questo vertice come un’opportunità per cercare di avanzare in questo senso”, ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan alla televisione nazionale.
Dopo che la Cina ha sospeso questi canali lo scorso anno a causa di alcune mosse intraprese da Washington , in particolare la visita dell’allora presidente della Camera Nancy Pelosi (D-California) a Taiwan , che è stata denunciata da Pechino come una dimostrazione di sostegno al separatismo, la questione ora è stata affrontata. diventare ” una priorità ” per il POTUS democratico. Secondo Sullivan, l’amministrazione Biden ha bisogno di ” quelle linee di comunicazione in modo che non ci siano errori, calcoli errati o comunicazioni errate “.
La Casa Bianca ha anche sottolineato l’importanza di ripristinare una hotline militare tra i massimi funzionari della difesa dei due paesi “ fino al livello tattico e operativo ”.

L’imminente incontro faccia a faccia tra Joe Biden e il presidente cinese Xi Jinping è previsto a San Francisco il 15 novembre, a margine del vertice dei leader dell’APEC. I due presidenti si sono incontrati l’ultima volta al vertice del G20 a Bali nel novembre 2022.

Sorgente: Biden Wants Xi to Revive ‘Priority’ Issue of US-China Military Channels