0 4 minuti 8 mesi

Un’azienda californiana che costruisce un’auto elettrica volante sta ora accettando i preordini. 

L’auto volante di Alef Aeronautics ha ricevuto una certificazione di aeronavigabilità speciale dalla Federal Aviation Administration (FAA), il che significa che la società sarà autorizzata a testare l’auto su strada/aria, ha dichiarato la società in un comunicato stampa.

Il veicolo completamente elettrico (con un’opzione a idrogeno a un prezzo più alto) è un veicolo a bassa velocità che può essere guidato fino a 200 miglia su strade pubbliche e si adatta a un normale garage, ma può anche lanciarsi verticalmente in aria con un raggio di volo di 110 miglia, secondo il sito web di Alef. 

L’auto “Modello A” dell’azienda “può volare in avanti sopra gli ostacoli fino a raggiungere la destinazione desiderata”, afferma l’azienda con sede a San Mateo.

“Il conducente e la cabina sono stabilizzati da un esclusivo design della cabina rotante con sospensione cardanica.”

Alef promuove la capacità dell’auto di evitare il traffico, volare in qualsiasi direzione offrendo al contempo una “vista cinematografica a 180 gradi per un volo sicuro e divertente”. 

I clienti possono  preordinare il veicolo,  che può ospitare fino a due persone e dovrebbe costare circa $ 300.000.

Alef Aeronautica
L’auto volante di Alef Aeronautics ha ricevuto una certificazione di aeronavigabilità speciale dalla Federal Aviation Administration (FAA), il che significa che la compagnia sarà autorizzata a testare l’auto su strada/aria.
Affari della VOLPE

Un portavoce della FAA ha detto a Fox Business che “ha rilasciato un certificato di aeronavigabilità speciale per l’aereo Armada Model Zero il 12 giugno 2023. Questo certificato consente di utilizzare l’aereo per scopi limitati, tra cui esposizione, ricerca e sviluppo. Questo non è il primo velivolo del suo genere per il quale la FAA ha rilasciato un certificato di aeronavigabilità speciale”.

Alef ha presentato per la prima volta l’auto lo scorso ottobre e ha affermato che ha già ricevuto un numero “forte” di preordini da parte di persone e aziende. 

La FAA sta lavorando alle politiche per il decollo e l’atterraggio dei veicoli elettrici, ha affermato la società. 

“Siamo entusiasti di ricevere questa certificazione dalla FAA”, ha dichiarato in una nota il CEO di Alef Jim Dukhovny, che ha co-fondato l’azienda nel 2015. 

Alef Aeronautica
Il veicolo completamente elettrico è un veicolo a bassa velocità che può essere guidato fino a 200 miglia su strade pubbliche e si inserisce in un normale garage, ma può anche lanciarsi verticalmente in aria con un raggio di volo di 110 miglia
Affari della VOLPE

Dukhovny e i co-fondatori Constantine Kisly, Pavel Markin e Oleg Petrov sono stati inizialmente ispirati a provare a creare un’auto volante nel 2015, quando si sono resi conto che era lo stesso anno in cui Marty McFly ne guidava una in “Ritorno al futuro II”, il sito web dice. 

“Durante una delle lezioni di fantascienza, Jim Dukhovny ha parlato di come le macchine volanti siano finalmente possibili nel 2015”, afferma il sito web.

“Ma gli mancavano le capacità tecniche per affrontare da solo un compito così complicato.” 

I quattro si sono incontrati in un bar e hanno deciso di progettare un’auto volante.  

Sorgente: World’s first fully electric flying car approved by FAA and accepting preorders