0 1 minuto 10 mesi

Oh gentiluomini, il tempo della vita è breve!
Trascorrere questa brevità nella bassezza
sarebbe cosa troppo lunga.
Se viviamo è per camminare sulla testa dei Re.
Se moriamo, o che bella morte, quando i Principi muoiono con noi.
Ora per le nostre coscienze le armi sono giuste.
Quando l’intenzione nel portarle è ragionevole.”
[William Shakespeare, Enrico IV]

 

Sorgente: “Se viviamo è per camminare sulle teste dei Re” – Contropiano

Rispondi