1 1 minuto 10 mesi

L’Unione Europea, completamente genuflessa agli Stati Uniti, provoca la Cina. Borrell: “Le marine dei paesi UE inviino navi da guerra nello stretto di Taiwan”. Borrell provoca la CinaTra una dichiarazione contro la Russia e una suprematista (con la citazione sui “conquistadores”), Josep Borrell, Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza ha trovato il tempo di provocare anche la Repubblica Popolare Cinese.Il politico dell’UE con spiccate tendenze colonialiste ha dichiarato che Taiwan rappresenta “la nostra preoccupazione economica, commerciale e tecnologica”, e che per questo chiederà alla Marina Militare di ogni paese Europeo di “pattugliare lo Stretto di Taiwan, per dimostrare l’impegno dell’Europa per la libertà di navigazione in quest’aerea critica”.

Sorgente: Borrell provoca la Cina: “Paesi UE inviino navi da guerra nello stretto di Taiwan”  – Kulturjam

Un commento su “Borrell provoca la Cina: “Paesi UE inviino navi da guerra nello stretto di Taiwan”  – Kulturjam