Il Manifesto del 27.07.2022

Il Manifesto del 27.07.2022

27 Luglio 2022 0 Di Luna Rossa

Edizione del 27 luglio 2022

Enrico Letta chiude definitivamente con i 5 Stelle e presenta alla direzione del Pd la strategia elettorale: accordo con Carlo Calenda per raccogliere il voto dei moderati. La sinistra del partito e dello schieramento provano a lanciare un ponte verso Giuseppe Conte, che però annuncia: «Correremo da soli». La destra ancora litiga sul candidato premier

Il gioco non vale la Calenda

Il gioco non vale la Calenda
Politica

Il gioco non vale la Calenda

Giuliano Santoro

Enrico Letta chiude definitivamente con i 5 Stelle e presenta alla direzione del Pd la strategia elettorale: accordo con Carlo Calenda per raccogliere il voto dei moderati. La sinistra del partito e dello schieramento provano a lanciare un ponte verso Giuseppe Conte, che però annuncia: «Correremo da soli». La destra ancora litiga sul candidato premier

GAZPROM RIDUCE IL FLUSSO AL 20%

Razionamento del gas, la Ue approva

Roberto Zanini

Taglio del 15% fino a marzo, molte esenzioni, Ungheria contraria. L’opposto dell’ultima crisi dell’euro: ora a implorare è la Germania

Incidente alla raffineria Api di Falconara,  18 indagati
Lavoro

Incidente alla raffineria Api di Falconara, 18 indagati

Mario Di Vito

Disastro ambientale, rischio di esplosioni, gestione illecita di rifiuti speciali, abuso d’ufficio e istigazione alla corruzione. Sono diciotto le persone denunciate per l’indagine «Oro nero» sulla raffineria Api di Falconara

Dopo-Johnson, dibattito caldo: la giornalista sviene
Europa

Dopo-Johnson, dibattito caldo: la giornalista sviene

Leonardo Clausi

Il confronto televisivo del 26 luglio fra Rishi Sunak e Mary Elizabeth Truss, gli ultimi due candidati alla premiership britannica nel post-Boris Johnson per l’emittente Talk Tv e il tabloid Sun, in corso mentre scriviamo, è stato improvvisamente interrotto per un mancamento in studio della moderatrice, Kate McCann

myanmar tessile
Internazionale

Schiavi del tessile in Myanmar

Alessandro De Pascale

Decine di marchi di abbigliamento, tra cui le italiane Moschino e Liu Jo, continuano a fare affari nel Paese anche dopo il colpo di stato e le misure restrittive stabilite dalla Ue

Cronache semiserie dalla provincia lombarda
Cultura

Cronache semiserie dalla provincia lombarda

Rossano Astremo

“Sono mancato agli affetti dei miei cari” di Andrea Vitali, per Einaudi Stile Libero. Il protagonista è un uomo di mezza età, proprietario di una avviata ferramenta che, in prima persona e con un tono da commedia leggera che sovente strappa una risata ai lettori, racconta uno squarcio della sua esistenza, tra gli anni ’60 e gli ’80 del secolo scorso, ruotando in maniera ossessiva su vicende relative al suo lavoro, al suo tribolato rapporto con la moglie e al suo ruolo di padre di tre giovani figli

Estremi riti urbani dal gusto cannibale
Cultura

Estremi riti urbani dal gusto cannibale

Claudia Bruno

In due romanzi di recente pubblicazione, «Sono fame» di Natalia Guerrieri (Pidgin) e «London Voodoo» (Minimum Fax) di Orso Tosco raccontano la città come un corpo assediato da inspiegabili omicidi e attentati spettacolari, enigmatiche scomparse e morti sul lavoro

Venezia 79, tornare dove non si è stati con i film in Mostra
Visioni

Venezia 79, tornare dove non si è stati con i film in Mostra

Lucrezia Ercolani

Annunciata ieri la selezione, un ricco programma per l’edizione del «ritorno alla normalità». L’America di Guadagnino, l’oppressione iraniana di Panahi, Tolstoj secondo Wiseman; Fuori concorso Walter Hill, Paul Schrader, Kim Ki-duk, Sergei Loznitsa, Lav Diaz, Enrico Ghezzi

Le contraddizioni, teoriche e politiche, della nostra Cgil
Commenti

Le contraddizioni, teoriche e politiche, della nostra Cgil

Mara D’Ercole

Il governo Draghi è caduto, il congresso della Cgil è rinviato, il Pd sembra riorientarsi velocemente dal campo largo di cui avrebbe dovuto essere l’asse portante al campo più esplicitamente neoliberista, con pezzi da novanta come Brunetta e Gelmini che annunciano l’ingresso in Azione, il gruppo di Carlo Calenda