1 1 minuto 2 anni

Dopo le scelte che hanno rinnegato le radici sociali, come privatizzazioni e articolo 18, la sacrosanta lotta alla Meloni offre l’alibi per imbarcare neoliberisti d’ogni tipo. Nel 1948, alle prime …

Sorgente: De Masi: “La lenta fine della sinistra”

Un commento su “De Masi: “La lenta fine della sinistra”

  1. La sinistra si vuole suicidare,con un segretario come Letta, un radical scic multimilionario che offre a Renzi, uomo di Berlusconi, di entrare nella coalizione di sinistra, si delinea chiaramente l’asse del malaffare unificato destra sinistra ,dove l’unico interesse e’ mantenere i privilegi ed i propri interessi personali..