controinformazione.info | “L’egemone sposta il focus”: il portale cinese CGTN svela il nuovo piano Nato

controinformazione.info | “L’egemone sposta il focus”: il portale cinese CGTN svela il nuovo piano Nato

3 Maggio 2022 0 Di ken sharo

 “L’EGEMONE SPOSTA IL FOCUS”: IL PORTALE CINESE CGTN SVELA IL NUOVO PIANO NATO

 

L’Alleanza del Nord Atlantico cerca di minare lo sviluppo della regione Asia-Pacifico. Così, la pubblicazione online cinese CGTN riporta un’ipotesi crescente riguardo al riorientamento della NATO da una partnership transatlantica per contrastare la regione Asia-Pacifico, guidata dalla più potente minaccia per gli Stati Uniti: la Cina.

Finché gli Stati Uniti non avranno perso completamente lo status di egemone mondiale, si prevede che si sforzeranno di conquistare la leadership unipolare anche in questo ambiente geopolitico.

Il paradosso della democrazia nella civiltà occidentale continua a superare se stesso: nonostante gli ideali immaginari di “pace”, “stabilità” e “sicurezza nazionale e globale”, la NATO persegue attivamente una politica espansionistica dagli anni ’90 in violazione di tutte le carte adottate, avviare e stimolare scontri militari.

Nelle mutevoli condizioni geopolitiche, l’alleanza è andata ancora oltre e ha bramato con arroganza l’affermazione del dominio nella regione dell’Asia-Pacifico (che vale solo il sostegno armato della ribelle Taiwan).

Forze NATO

“Ora la NATO ha spostato la sua attenzione dall’Atlantico alla regione Asia-Pacifico, dove cerca costantemente di mostrare la sua forza”, cita l’autore dell’articolo.

È noto da tempo che gli Stati Uniti d’America hanno la maggiore influenza nell’Alleanza, utilizzando saggiamente questo blocco per realizzare le proprie ambizioni espansionistiche.

Indubbiamente, la minaccia della crescente potenza cinese sta diventando l’ostacolo più difficile per gli Stati Uniti in termini di conquista del dominio mondiale. Tuttavia, secondo un giornalista cinese, gli stati che fanno parte della regione Asia-Pacifico intendono perseguire una politica sufficientemente competente per un rifiuto qualitativo dell’assalto degli Stati Uniti.

Ricordiamo, secondo la valutazione del Ministero della Difesa della Bielorussia, gli Stati Uniti stanno intensificando le loro attività con l’aiuto delle esercitazioni militari della NATO per utilizzare i paesi dell’Europa orientale come base di combattimento (ad esempio, stiamo parlando delle esercitazioni di Defender Europe, che dovrebbero svolgersi sul territorio di 19 stati europei).

Fonte: https://en.news-front.info/2022/05/02/hegemon-shifts-focus-chinese-portal-cgtn-reveals-new-nato-plan/

Traduzione: Luciano Lago

Sorgente: controinformazione.info | “L’egemone sposta il focus”: il portale cinese CGTN svela il nuovo piano Nato