0 10 minuti 2 anni

«Non tutela la vita» soprattutto delle persone più «deboli»: la Consulta boccia il referendum sull’eutanasia sottoscritto da 1,2 milioni di persone sposando le tesi dei pro-life che rivolgono ora un altolà al parlamento. Salvini non esulta: teme per il quorum sugli altri quesiti

Editoriale

Dal metaverso di Biden alla realtà

Tommaso Di Francesco

Siamo ad una svolta, che dice che la trattativa è possibile. Tuttavia si nota che il presidente Usa Joe Biden – pieno di scheletri ucraini nell’armadio – insiste ancora a denunciare sulla possibilità dell’invasione, contraddetto perfino più dal governo di Kiev

Politica

Giustizia, le prime riforme sono da correggere

Andrea Fabozzi

Durante l’audizione in parlamento, la ministra Cartabia spiega che sarà necessario intervenire con modifiche sull’ufficio del processo e sul giudizio dei minori. Poi avverte: la Commissione europea segue da vicino anche il disegno di legge delega sull’ordinamento giudiziario. Da oggi sotto i riflettori

Commenti

Non è un paese per aspiranti martiri

Roberto Ciccarelli

Lorenzo Parelli e Giuseppe Lenoci. Due studenti che non erano a scuola, e non erano lavoratori, morti su un lavoro che non era un lavoro nelle ultime tre settimane. Perché

Nasce il coordinamento contro gli abusi della Chiesa in Italia

Luca Kocci

La rete di associazioni si muove muoversi su tre fronti: ecclesiale, politico e dell’informazione. Alla Chiesa italiana viene chiesto di avviare una commissione indipendente sugli abusi sessuali commessi dal clero. Lo Stato è invitato a rimuovere tutti quegli ostacoli che impediscono lo svolgimento dei processi e il Parlamento sollecitato a valutare la possibilità di costituire una specifica commissione di inchiesta

Quei «corpi estranei» dei giovani di destra

Guido Caldiron

La storia di Giorgio Vale nel libro di Carlo Costa e Gabriele Di Giuseppe, per Milieu. Da Terza Posizione ai Nar, il percorso sanguinario di un neofascista dalla pelle nera che pone ancora molti interrogativi

Visioni

Rimanere attaccati alla vita attraverso lo sguardo

Cristina Piccino

Presentato al Forum «Un fleure à la bouche», il nuovo film di Éric Baudelaire, ispirato a Pirandello e «L’uomo dal fiore in bocca». Un dittico per riflettere sulla condizione umana e sull’economia globalizzata

Commenti

La lunga scia della crisi ucraina

Roberto Livi

Non si può (tentare di) comprendere il grande appoggio popolare in Russia alla linea del presidente Putin, senza ricordare come siano lontane le radici di tale conflitto

Cari Sala e Fontana, il Pnrr ci offre un’alternativa

Tonino Perna

L’Italia ha ricevuto, in percentuale della popolazione e del reddito pro-capite, una quantità di risorse comunitarie come nessun altro paese della Ue proprio perché esiste un enorme divario interno tra Nord e Sud

I mali della nostra economia, dagli anni ’60 a oggi

Laura Pennacchi

Nella Nota aggiuntiva al Bilncio, nel 1962, Ugo La Malfa delineava il piano inclinato: esportazioni, bassi prezzi, emigrazione dal Sud senza modifiche alle strutture produttive. Oggi Draghi richiama lo sviluppo del Dopoguerra senza far tesoro delle critiche a uno sviluppo solo quantitativo indicate dal leader repubblicano di cui si dichiara estimatore

L’editto delle destre contro Sigfrido Ranucci

Vincenzo Vita

Probabilmente, Report ha varcato nei suoi servizi i confini di ciò che viene considerato tollerabile. Se sono permesse, salvo polemiche, iniziative che rimangono nel recinto del già noto, quando si calpestano le zone dark proibite scatta l’allarme

Internazionale

La coscienza dell’Africa

Laura Burocco

Il “Mese della Storia Nera” in versione italiana riflette sul colonialismo rimosso e sull’esperienza di donne afro-discendenti in un territorio scelto o trovato: «Non dateci voce, dateci orecchio». FUGA… da una serie di definizioni di “blackness” che riflettono una storia incompleta

Sorgente: il manifesto del 16.02.2022 – il manifesto