Mali, colpo di stato a Bamako. I militari arrestano il premier e il presidente – la Repubblica

Mali, colpo di stato a Bamako. I militari arrestano il premier e il presidente – la Repubblica

25 Maggio 2021 0 Di marco zinno
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Colpo di Stato in Mali. Il presidente della Transizione del Mali, Bah N’Daw, e il primo ministro ad interim Moctar Ouane sono stati arrestati dai militari golpisti e sono stati “condotti con la forza” nel loro quartier generale situato nella base militare di Kati, alle porte della capitale Bamako, la stessa da cui parti’ il colpo di Stato dell’agosto 2020 che porto’ al rovesciamento del presidente Ibrahim Boubacar Keita. E’ quanto riferito da fonti militari citate dai media locali. In precedenza il primo ministro Ouane aveva confermato di essere stato prelevato con la forza dai militari che gli hanno intimato di recarsi dal presidente N’Daw. “I militari sono in questo momento a casa mia. Mi stanno portando dal presidente della Transizione”, ha affermato lo stesso Ouane in una conversazione telefonica con “Rfi”. Secondo quanto riferiscono testimoni citati dalla stessa emittente francofona, sarebbero stati gli uomini dell’ex giunta militare guidati dal generale Assimi Goita a recarsi preso l’abitazione del premier Ouane.

Sorgente: Mali, colpo di stato a Bamako. I militari arrestano il premier e il presidente – la Repubblica

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot