Dalle 550mila vaccinazioni al giorno al Recovery plan da mandare a Bruxelles, fine aprile di fuoco per il governo Draghi – Il Sole 24 ORE

Dalle 550mila vaccinazioni al giorno al Recovery plan da mandare a Bruxelles, fine aprile di fuoco per il governo Draghi – Il Sole 24 ORE

12 Aprile 2021 0 Di marco zinno

Per il governo Draghi si preannuncia un fine aprile “di fuoco”, certamente strategico. Dalle 500mila vaccinazioni al giorno alla totale copertura degli over 80, dal binomio nuovo scostamento di bilancio – ennesimo decreto Sostegni alla chiusura del Recovery plan, fino alle riaperture: gli appuntamenti in agenda nei prossimi 19 giorni non sono certamente dei più semplici. Saranno un banco di prova per la tenuta della maggioranza.

.Le 500mila somministrazioni al giorno entro fine aprile

Dopo aver chiarito in un’ordinanza che ora la campagna vaccinale contro i contagi coronavirus dovrà concentrarsi su persone anziane e fragili, il commissario all’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo ha confermato che «il target non cambia, quindi dobbiamo arrivare a 500.000 dosi a fine mese». Tra domani, martedì 13 aprile e mercoledì, è il ragionamento, sono attese nell’hub della Difesa a Pratica di Mare le prime dosi di J&J, circa 184mila: si tratta della prima tranche delle 400-500mila che la casa farmaceutica americana si è impegnata a consegnare entro la fine del mese e che si andranno ad aggiungere a quelle in distribuzione da parte di Pfizer, Moderna e Astrazeneca. Questa settimana, dunque, l’Italia dovrebbe poter contare su almeno un milione e mezzo di dosi: oltre un milione da Pfizer, 175mila da Astrazeneca, che ha ridotto del 50% la consegna promettendo però un recupero nelle consegne successive del 16 e del 23 aprile, circa 300mila di Moderna e, appunto, le 184mila di Jonhson & Johnson. Considerando che nei frigoriferi ci sono ancora 3 milioni di dosi – la metà delle quali del siero dell’azienda anglo-svedese – e ipotizzando una “riserva” di circa un milione di dosi, le Regioni avranno a disposizione circa 3,5 milioni di dosi in una settimana, sufficienti – secondo la struttura commissariale – per raggiungere l’obiettivo delle 500mila somministrazioni al giorno indicato dall’esecutivo. «Non ho dubbi che gli obiettivi vengano raggiunti», ha confidato Draghi durante la conferenza stampa della scorsa settimana a Palazzo Chigi.

Sorgente: Dalle 550mila vaccinazioni al giorno al Recovery plan da mandare a Bruxelles, fine aprile di fuoco per il governo Draghi – Il Sole 24 ORE

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •