A maggio i capi di Stato europei discuteranno un piano per il Pilastro sociale. Per questo è cruciale – Il Fatto Quotidiano

A maggio i capi di Stato europei discuteranno un piano per il Pilastro sociale. Per questo è cruciale – Il Fatto Quotidiano

30 Aprile 2021 0 Di marco zinno

Il prossimo 7 maggio si svolge un importante appuntamento europeo, in Italia, in coerenza con un marcato provincialismo, non se ne sa quasi nulla e né la politica, né il governo hanno dato segnali o hanno aperto alcun dibattito e neanche un accenno.

Il Primo Ministro portoghese, António Costa, e la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, hanno invitato i capi di Stato e di governo dell’Ue, le istituzioni dell’Ue, le parti sociali, a un vertice sociale a Porto il prossimo 7 maggio 2021 organizzato dalla presidenza portoghese del Consiglio dell’Ue per il 7 maggio 2021.

Scopo del vertice a Porto è quello di presentare il Piano di Azione del Pilastro sociale europeo, approvato lo scorso 4 marzo, che si pone come obiettivo il rafforzamento dell’impostazione sociale dell’Unione Europea.

Si tratta, quindi, di un Piano d’azione che tende ad attuare i 20 punti del Pilastro sociale europeo approvato a Goteborg nel 2017. Il fatto che avvenga dopo che da oltre un anno l’Italia e il Paesi dell’Unione europea sono attraversati da una profonda crisi economica e sociale, che ha svelato i piedi di argilla delle politiche economiche liberiste adottate dall’Unione europea negli ultimi venti anni, dovrebbe far porre grande attenzione al vertice di Porto. A maggior ragione quando l’Italia e i Paesi europei sono alle prese con l’adozione dei Piani nazionali di ripresa e resilienza.

Sorgente: A maggio i capi di Stato europei discuteranno un piano per il Pilastro sociale. Per questo è cruciale – Il Fatto Quotidiano

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •