Robin Hood alla rovescia, il Covid ruba ai poveri per dare ai ricchi –

Robin Hood alla rovescia, il Covid ruba ai poveri per dare ai ricchi –

27 Gennaio 2021 0 Di Luna Rossa

Report Oxfam: con il Covid sono aumentate le diseguaglianze tra ricchi e poveri. Dall’inizio della pandemia il patrimonio dei primi 10 miliardari nel mondo è aumentato di 540 miliardi di dollari. Ai più poveri potrebbero servire 10 anni per recuperare le perdite subite col virus.

«Il virus della diseguaglianza»

Dopo un anno segnato dal Covid il mondo si scopre ancora più diseguale. Le categorie più penalizzate dall’impatto economico e lavorativo della pandemia sono quelle già in difficoltà prima dell’emergenza sanitaria, e questo era facilmente intuibile. Meno scontato e comprensibile, il fatto che chi stava economicamente bene, oggi sta meglio. «A scattare la fotografica di un gap crescente tra ricchi e poveri del pianeta è il nuovo report dell’Oxfam in occasione del World Economic Forum di Davos», riferisce Luca Mazza su Avvenire.
L’indagine si intitola “virus della disuguaglianza” e mostra come la pandemia abbia acuito le disuguaglianze economiche e sociali, razziali e di genere preesistenti. «Grazie a un sistema economico iniquo un’élite di miliardari ha continuato ad accumulare ricchezza nel corso della più grave crisi dai tempi della Grande Depressione, mentre miliardi di persone sono state spinte sull’orlo della povertà».

Nelle mani di sole 10 persone i soldi per vaccinare il mondo

I 10 uomini più ricchi del mondo hanno visto la loro ricchezza aumentare di 540 miliardi di dollari dall’inizio della pandemia: «Si tratta di una somma che sarebbe più che sufficiente a pagare il vaccino per tutti gli abitanti del pianeta e ad assicurare che nessuno cada in povertà a causa del virus», ma ovviamente non accadrà. «Basti pensare che tra marzo e dicembre 2020, mentre la pandemia innescava la più grave crisi occupazionale degli ultimi 90 anni, lasciando centinaia di milioni di persone disoccupate o sotto occupate, il valore netto del patrimonio di Jeff Bezos è aumentato di 78,2 miliardi di dollari».

Poveri, 10 anni per recuperare la batosta

«Le 1.000 persone più ricche al mondo hanno recuperato in appena nove mesi tutte le perdite che avevano accumulato per l’emergenza Covid, mentre i più poveri, per riprendersi dalle conseguenze economiche della pandemia potrebbero impiegare più di 10 anni», si legge nel rapporto Oxfam. Lo stacco tra la produzione e la finanza: «Con la ripresa dei mercati azionari le fortune dei miliardari hanno raggiunto i massimi storici: a dicembre la loro ricchezza totale aveva raggiunto gli 11.950 miliardi di dollari, l’equivalente delle risorse stanziate da tutti i Paesi del G20 per rispondere agli effetti della pandemia».

Uguale ovunque la crescita del diseguale

«A essere “uguale” è la crescita delle disuguaglianze a livello globale», considera Luca Mazza. «Tanto che, per la prima volta in un secolo, si potrebbe registrare un aumento della disuguaglianza economica in quasi tutti i paesi contemporaneamente». Sondaggio Oxfam tra 295 economisti in 79 paesi, l’87% degli intervistati si aspetta “un aumento” o “un significativo aumento” della disuguaglianza di reddito nel proprio paese, a causa della pandemia. In assenza di un’azione adeguata e coerente da parte dei Governi. La Banca Mondiale prevede inoltre che entro il 2030 oltre mezzo miliardo di persone vivranno in povertà, con un reddito inferiore a 5,50 dollari al giorno.

«Potremmo assistere ad un aumento esponenziale delle disuguaglianze, come mai prima d’ora -sostiene Gabriela Bucher, direttrice di Oxfam International-. Una distanza tanto profonda tra ricchi e poveri da rivelarsi più letale del virus stesso».

§§§

AVEVAMO DETTO

Robin Hood al contrario: rubare trilioni ai poveri per darli ai Paesi ricchi

Quasi 6 trilioni di dollari rubati ai paesi poveri in dieci anni. Attorno ai 600 miliardi di dollari anno. Uno studio pubblicato da Global Financial Integrity. Dalla Cina -tra il 2000/2011- sono usciti 3.790 miliardi dollari di capitali. Mentre il Messico ha perso 872 miliardi dollari dal 1970

Sorgente: Robin Hood alla rovescia, il Covid ruba ai poveri per dare ai ricchi –

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •