il manifesto del 09.10.2020 – il manifesto

il manifesto del 09.10.2020 – il manifesto

9 Ottobre 2020 0 Di Luna Rossa

Il numero dei positivi al Covid sale a 4458: 800 nuovi contagi in 24 ore, a fronte di soli tremila tamponi in più. Lo screening è insufficiente, raggiunta la soglia d’allarme del 4% tra casi riscontrati ed esami eseguiti. È corsa ai test rapidi. Conte ne annuncia 5 milioni

Italia

Screening insufficiente. La curva si fa ripida, è corsa ai tamponi

Eleonora Martini

In 24 ore, 22 morti e 4.458 positivi, 800 di più del giorno prima Raggiunta la soglia del 4% tra casi riscontrati e test eseguiti. Conte: «Si sta concludendo la gara per 5 milioni di test rapidi che saranno a disposizione anche dei medici di base, per affrontare le prossime settimane con minore ansia». Fondazione Gimbe: «Indifferibile potenziare e uniformare tra le regioni gli standard dell’assistenza sanitaria»

Politica

«Cacciate Palamara dalla magistratura»

Andrea Fabozzi

L’accusa chiede la sanzione massima nel procedimento disciplinare contro l’ex presidente dell’Anm al centro dello scandalo per le nomine pilotate al Csm. La difesa replica: il confronto politico sugli incarichi delle toghe è normale. Oggi è prevista la sentenza, ma prima parla l’imputato

(Quasi) sciopero al Bioparco di Roma

Massimo Franchi

Rischio chiusura per l’ex zoo della capitale con 200 adetti e 1.200 animali: protesta congelata. Trattativa con il Comune per un contributo straordinario che copra il buco di bilancio

STALLO NELLA TRATTATIVA TRA AUTOSTRADE-GOVERNO-CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Autostrade, è ancora stallo nelle trattative: «Accordo senza vincoli con Cassa depositi e prestiti»

Mario Pierro

Lettera dell’azienda al governo. La ministra delle infrastrutture e dei trasporti De Micheli: “Da noi nessun atto di forza”. Il comitato delle vittime del Ponte Morandi: “Devono dare un taglio a questo balletto”. Il 30 settembre il governo aveva dato dieci giorni per risolvere il problema. Senza dovrebbe procedere alla revoca

NOBEL LETTERATURA

Louise Glück, meditazioni metafisiche su sfondi ordinari

Antonella Francini

Alla poeta statunitense, autrice anche di sillogi e saggi, il massimo riconoscimento dall’Accademia di Svezia. Le poesie sono insieme autobiografia e commento, l’alternarsi metronimico di aneddoto e risposta, mentre affiorano disordinate le memorie. Da Persefone a Demetra, la mitologia diventa strumento di analisi e trasfigurazione di sé

Appia o Casilina? Bellezza e bruttezza di una (ex) grande Roma

Enzo Scandurra

La «via più nobile del mondo», la via che porta alle Terme di Caracalla, al Colosseo e al Campidoglio ormai sconfina nel nulla della bruttezza di periferie e nuove borgate. Ai tempi del sindaco Petroselli si parlò molto di un grande progetto per riconnettere la grande bellezza alla sterminata periferia: il Progetto Fori, di cui si è persa ogni traccia

La costa tra le Apuane e il mare

Alberto Olivetti

Litorale allora intatto tra arenili e dune, e inospite, coperto di pinete e di pioppeti, fitti alle solitarie foci dei torrenti, da Bocca d’Arno, su, fino al Cinquale, Frigido e al Magra

Sorgente: il manifesto del 09.10.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •