il manifesto del 11.09.2020 – il manifesto

il manifesto del 11.09.2020 – il manifesto

11 Settembre 2020 0 Di Luna Rossa

Tra California e Oregon in fumo un’area grande come metà del Belgio. Incendi e cambiamento climatico: l’ovest degli Stati uniti non respira più. Distrutte migliaia di abitazioni, le fiamme raggiungono anche lo Stato di Washington. E in Brasile bruciano Amazzonia e Pantanal

Internazionale

Un fuoco mai visto soffoca il West americano

Luca Celada

L’ondata di incendi peggiore della storia sta devastando California, Oregon e altri stati. Tra Covid e cieli alla Blade runner in fumo un’area grande come metà del Belgio. Per gli scienziati il nesso con il cambiamento climatico è ormai inequivocabile. E peggiorerà

Bolsonaro e «imprese parassite», va in fumo l’Amazzonia

Claudia Fanti

Popoli indigeni e ambientalisti brasiliani lanciano una campagna per chiedere  al mondo di non comprare soia, carne, petrolio, legnami, pelli senza certificazione Deforestazione selvaggia, +40% anche nelle aree protette. E l’Italia importa più di tutti nell’Ue

PROFITTI

Il Covid arricchisce i giganti: «Multinazionali da record»

Riccardo Chiari

Il dossier «Potere, profitti e pandemia» registra l’impennata dei guadagni, già abitualmente da capogiro, delle 32 aziende più grandi del globo, a fronte della perdita di 400 milioni di posti di lavoro, e del rischio chiusura per 430 milioni di piccole imprese. «Il problema non è tanto la creazione degli utili, quanto il mancato reinvestimento nella produzione e nel lavoro»

RIFORME

Legge elettorale, un passo senza accordo

Andrea Fabozzi

Adottato il testo base, un passaggio formale che per il Pd ha grande valore politico in vista del referendum. In commissione le opposizioni fanno ostruzionismo e la maggioranza si divide: Pd e 5 Stelle votano da soli. Renzi avverte: ho fatto un favore a Zingaretti ma il proporzionale non va bene

Rimandato lo sgombero di Castel Romano. I rom: «Ora soluzioni vere»

Giansandro Merli

La mobilitazione di abitanti e associazioni ferma le ruspe. Ma il rischio è che l’appuntamento sia solo rimandato. Intanto a un mese dalla distruzione delle baracche del Foro Italico le persone attendono ancora una soluzione dal Comune o si sono sparse in micro-insediamenti sul territorio. «Lo sgombero mi ha rovinato la vita», dice Giuliana

A Bogotà scontri e proteste: la polizia spara, 7 morti

Claudia Fanti

In un paese già insanguinato da un’ininterrotta sequenza di omicidi selettivi e massacri, l’assassinio dell’avvocato Javier Ordóñez da parte della polizia di Bogotà ha riempito d’orrore il popolo colombiano

Cultura

Patty Yumi Cottrell, indagine semiseria tra le ferite dell’anima

Guido Caldiron

Parla l’autrice di «Scusate il disturbo», pubblicato da 66thand2nd. Tra black humor e nonsense un esordio narrativo che affronta il dolore e la perdita, suicidio e malattia. L’intervento dell’autrice alla radio del Festivaletteratura, in corso a Mantova, è in programma domani alle 12

Amos Luzzatto, riannodare più fili in un’esistenza

Claudio Vercelli

Scomparso a 92 anni a Venezia. Fu medico, intellettuale e uomo di sinistra. Figlio della Diaspora, guidò a lungo gli ebrei italiani. Osservava il mondo come una serie di intrecci, dove si ha un’identità solo se si è in movimento

Visioni

A Boston la resistenza della democrazia

Cristina Piccino

«City Hall», fuori concorso il nuovo documentario di Frederick Wiseman girato nella città dove è nato. L’amministrazione del sindaco Martin Walsh guarda alla difesa dei diritti civili, dei migranti, dell’ambiente

Lo sguardo di una madre

Silvia Nugara

L’esordio di Jasmine Trinca alla regia «BMM, Being My Mom» nella sezione Orizzonti

Una lettera dal boss

Redazione visioni

Il 23 ottobre torna Bruce Springsteen con la E Street Band con l’album “Letter to you”, anticipato oggi dall’omonimo singolo e relativo video

Sorgente: il manifesto del 11.09.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •