CASA. ROMA, UNIONE INQUILINI: ESPOSTO IN PROCURA SU CONTRIBUTO AFFITTO

CASA. ROMA, UNIONE INQUILINI: ESPOSTO IN PROCURA SU CONTRIBUTO AFFITTO

17 Settembre 2020 0 Di marco zinno
CASA. ROMA, UNIONE INQUILINI: ESPOSTO IN PROCURA SU CONTRIBUTO AFFITTO
DIR1030 3 SOC 0 RR1 N/POL / DIR /TXT CASA. ROMA, UNIONE INQUILINI: ESPOSTO IN PROCURA SU CONTRIBUTO AFFITTO “DOPO MESI ANCORA IN PANCIA CAMPIDOGLIO, E BLOCCO SFRATTI STA PER FINIRE” (DIRE) Roma, 17 set. – “La condizione a Roma per quanto riguarda la casa e’ veramente precaria, abbiamo chiesto al Comune un tavolo di crisi ma non ci e’ stato dato. È vero che c’e’ il blocco degli sfratti, ma terminera’ il 31 dicembre, una data ormai alle porte, e quindi non puo’ essere una scusa per rimandare l’implementazione di politiche abitative che a Roma sono completamente latenti. Il contributo straordinario all’affitto legato al Covid non coprira’ le spese, ma sono comunque 250 euro che dovevano essere erogati immediatamente e invece sono ancora nella pancia del dipartimento: abbiamo fatto un esposto in Procura e dal Campidoglio vogliamo sapere tempi e modalita’ di erogazione”. Lo ha detto Silvia Paoluzzi, responsabile comunicazione dell’Unione INQUILINI, intervenendo durante la riunione della commissione Trasparenza di Roma Capitale in merito alla vicenda del ‘buono casa’, attualmente non rinnovato, e del bonus straordinario all’affitto previsto a seguito dell’emergenza Covid-19. “Sui ‘buoni casa’, poi- ha sottolineato Paoluzzi- a luglio abbiamo ricevuto la promessa da parte dell’assessorato che avrebbero rivisto le delibere, ma quanto tempo occorre? La settimana scorsa c’e’ stata la prima udienza per uno sfratto dovuto alla scadenza del buono casa, ma dobbiamo per forza aspettare che le persone vengano cacciate di casa? È possibile che dal Comune non ci sia alcuna forma di comunicazione? Ci sono 400 famiglie che restano senza risposta da un dipartimento completamente trincerato”. (Mgn/ Dire)
Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •