Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

La ‘vendetta’ di Salvini sul figlio di Selvaggia Lucarelli: lo dà in pasto alla Bestia e viene riempito di insulti

Salvini continua a mal digerire le contestazioni e non esita a mettere alla berlina chi osa criticarlo. Non importa se minorenni.

Non è tardata la vendetta della Bestia di Salvini contro il figlio di Selvaggia Lucarelli: con assoluto spregio della legge per la tutela dei minori, l’account Facebook della Lega ha postato il video – senza censure – della contestazione del 15enne fatta a Milano: “Volevo ringraziarla per il suo Governo omofobo e razzista”.

Ovviamente, il risultato era scontato: moltissimi commenti di odio, insulti al ragazzo e alla madre. Salvini continua a mal digerire le contestazioni e non esita a mettere alla berlina chi osa criticarlo. Non importa se minorenni. Possimo solo sperare che ci saranno conseguenze legali.

Foto del profilo, apre la pagina del profilo su Twitter in una nuova scheda

Abolizione del suffragio universale
@AUniversale
Nel frattempo, la pagina ufficiale del primo partito italiano mette alla gogna un ragazzo di 15 anni (il figlio di @stanzaselvaggia). In 28 minuti, siamo già a 574 commenti. #Salvini #SelvaggiaLucarelli

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

1.986
629 utenti stanno twittando a questo proposito

Sorgente: La ‘vendetta’ di Salvini sul figlio di Selvaggia Lucarelli: lo dà in pasto alla Bestia e viene riempito di insulti | Globalist

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.