0 1 minuto 4 anni

Per quanto circondati da un generale scetticismo per l’ennesimo giro di valzer del presidente del Consiglio pur di prendere tempo e rinviare le decisioni, gli Stati generali dell’economia promossi da Conte si apriranno all’insegna di un mutato quadro politico: il nuovo asse tra Nicola Zingaretti e Silvio Berlusconi, originato dalla voglia del Cavaliere di affrancarsi dalla forzata subordinazione a Salvini e da quella del leader del Pd di rendere non indispensabili i voti di Renzi ….

… continua a leggere cliccando il link sotto riportato

Sorgente: La strana convergenza tra il Cavaliere e Zingaretti – La Stampa – Ultime notizie di cronaca e news dall’Italia e dal mondo


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Rispondi