Coronavirus, diretta: in Cina 57 contagi, record da aprile. Brasile, altri 692 morti, Cile fuori controllo

Coronavirus, diretta: in Cina 57 contagi, record da aprile. Brasile, altri 692 morti, Cile fuori controllo

14 Giugno 2020 0 Di Luna Rossa

Coronavirus, la situazione nelle principali aree del mondo con il bollettino in tempo reale. Un bollettino dal quale si nota come la pandemia da Covid-19 non si sia affatto arrestata in molte parti del mondo. Oltre a Sud America e Stati Uniti, dove contagi e morti continuano la loro progressione in doppia e terza cifra a fare notizia oggi è di nuovo la Cina con nuovi contagi il giorno dopo l’allarme al mercato di Pechino.

 

Virus, la situazione in diretta

La Cina ha annunciato oggi 57 nuovi casi confermati di Covid-19, la cifra giornaliera più alta da aprile, che accresce i timori di una seconda ondata epidemica nel paese da cui la pandemia è partita. Il Ministero della Salute cinese ha affermato che 36 sono infezioni locali registrate nella capitale Pechino, dove l’emergere di un nuovo focolaio di contaminazione ha portato al contenimento di emergenza di diverse aree residenziali.

Virus stabile in Italia, ma 20 mila tamponi in meno. Guardia alta a Roma

America Latina, numeri fuori controllo. Nella giornata segnata dalle dimissioni del ministro della Sanità del Cile, per una pandemia da coronavirus che in quel Paese sembra fuori controllo, l’America Latina ha raggiunto nelle ultime 24 ore 1.600.720 contagi (+44.551) e 77.960 morti (+2.299). È quanto emerge oggi da una elaborazione statistica realizzata dall’ANSA sulla base dei dati di 34 nazioni e territori latinoamericani. Stabile leader della classifica il Brasile che, con 850.514 contagi (+21.704) e 42.720 morti (+892), si è stabilizzato sulle cifre degli ultimi giorni che lo hanno portato al secondo posto assoluto nel mondo per contagi e morti, dietro gli Stati Uniti.

Seguono il Perù (220.749 e 6.308) e il Cile (167.335 e 3.101) che, con dati in ascesa e indiscrezioni di minori registrazioni di vittime, ha sostituito il ministro della Sanità. Questo mentre altri sei paesi della regione (Messico, Ecuador, Colombia, Argentina, Repubblica dominicana e Panama) sono sopra 20.000 contagi.

Virus, l’emergenza in Nicaragua

Stati Generali, Pisano: «Digitalizzazione fondamentale anche per la formazione»

Stati Uniti, 734 morti. I morti per coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 734. È quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University, secondo la quale i decessi totali sono 115.347.

 

Sorgente: Coronavirus, diretta: in Cina 57 contagi, record da aprile. Brasile, altri 692 morti, Cile fuori controllo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •