Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Nello scontro Conte-Renzi un solo punto fermo: le elezioni sono lontane – Il Sole 24 ORE

Improbabile per non dire impossibile che la coabitazione tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi possa andare avanti ancora per molto. I retroscena che raccontavano di dissapori e possibili rotture tra Italia viva e il resto della maggioranza sono ora sostituiti da dichiarazioni pubbliche ancora più dure. Un dirigente del Pd vicino al segretario Nicola Zingaretti che promuove la sostituzione dei renziani con i cosiddetti responsabili e Renzi che a sua volta risponde garantendo che se cade Conte non ci saranno le elezioni ma un altro Governo.Ritorno al voto ipotesi remotaChe il ritorno a voto sia un’ipotesi remota è nei fatti. A breve, il 29 marzo, voteremo per il taglio dei parlamentari poi servono almeno due mesi per disegnare i nuovi collegi , la prima data utile sarebbe a fine estate ovvero all’apertura della sessione di Bilancio dove ricominceremmo a parlare di clausole di salvaguardia Iva e quindi tornerebbero attuali le stesse ragioni che hanno impedito il ritorno al voto lo scorso autunno quando nacque il Conte due di cui principale artefice fu a sorpresa proprio Renzi.

Sorgente: Nello scontro Conte-Renzi un solo punto fermo: le elezioni sono lontane – Il Sole 24 ORE

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing