Elezioni Regionali 2020: prima proiezione Swg, Bonaccini al 51,8%, Borgonzoni al 41,5% in Emilia Romagna. Secondo exit poll, Santelli 49-53, Callipo 31-35 in Calabria – Politica – ANSA

Elezioni Regionali 2020: prima proiezione Swg, Bonaccini al 51,8%, Borgonzoni al 41,5% in Emilia Romagna. Secondo exit poll, Santelli 49-53, Callipo 31-35 in Calabria – Politica – ANSA

27 Gennaio 2020 0 Di Luna Rossa

In Calabria Santelli 49-53, Callipo 29-33 (ANSA)

Hanno chiuso alle 23 le urne per eleggere il presidente della Giunta e i componenti dell’Assemblea legislativa in Emilia Romagna e in Calabria. Sono stati chiamati alle urne quasi 5,5 milioni di elettori: oltre 3,5 milioni di cittadini in Emilia Romagna mentre in Calabria gli elettori sono stati circa 1,8 milioni.

La prima proiezione realizzata da Swg per La7 dà Stefano Bonaccini sostenuto dal centrosinistra tra il 51,8% e Lucia Borgonzoni sostenuta dal centrodestra al 41,5%. Simone Benini del M5s viene dato al 4,4%.

In Calabria il secondo exit poll del consorzio opinio per la Rai dà Santelli 49-53; Callipo 31-35. Tansi 7-11%; Aiello tra il 5 e il 9%.

Il punto in Emilia Romagna e in Calabria.

Alta l’AFFLUENZA ai seggi con cifre da record in particolare in Emilia Romagna. Alle 19 è stata del 58,82%, quasi il doppio rispetto al 30,89% alla stessa ora nella precedente consultazione di riferimento nel 2014.

L’affluenza in Italia per le elezioni regionali in Calabria, alle ore 19, è stata del 35,52%: il dato è in aumento rispetto al 34,68% della precedente consultazione di riferimento. Lo rileva il Viminale.

LO SPECIALE

In Emilia Romagna Stefano Bonaccini è andato a votare, accompagnato dalla moglie, attorno alle 11 nella sua Campogalliano (Modena), Lucia Borgonzoni ha invece votato alle 12,15 in un seggio di Bologna, mentre Simone Benini, attorno a mezzogiorno a Forlì.

Hanno votato già stamattina Pippo Callipo e Francesco Aiello, candidati alla presidenza della Regione Calabria, rispettivamente, del centrosinistra e dell’alleanza civica del Movimento 5 Stelle. Si é recato a votare anche Carlo Tansi, candidato civico alla presidenza.  Non ha potuto votare, invece, Jole Santelli, candidata del centrodestra, che é residente a Roma.

Elezioni in Emilia Romagna, i commenti dei cittadini: “Nessuna ripercussione a livello nazionale”

Arrivare a un testa a testa é una cosa importante e credo che la sinistra debba imparare molto. È chiaro che serve un cambiamento anche da sinistra. In ogni caso, arrivare a un testa a testa in Emilia-Romagna è il segno che deve cambiare qualcosa”. Così il conduttore tv Red Ronnie arrivando al comitato elettorale di Lucia Borgonzoni, candidata del centrodestra alla presidenza dell’Emilia-Romagna, allestito in un hotel a nord di Bologna.

Sorgente: Elezioni Regionali 2020: prima proiezione Swg, Bonaccini al 51,8%, Borgonzoni al 41,5% in Emilia Romagna. Secondo exit poll, Santelli 49-53, Callipo 31-35 in Calabria – Politica – ANSA

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •