Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

“Il Treno della Memoria è di parte”, il Comune di Predappio nega i fondi per la visita ad Auschwitz – Repubblica.it

PREDAPPIO – Il Comune di Predappio ha negato un contributo di 370 euro per la partecipazione di due studenti al progetto “Promemoria Auschwitz – Treno della Memoria” perché per il sindaco di centrodestra Roberto Canali “questo treno va in un’unica direzione, cioè solo verso Auschwitz”. Precisa di ritenere questi progetti “encomiabili”, ma “quando saranno organizzati treni anche per il muro di Berlino o le Foibe o i gulag, allora la nostra amministrazione contribuirà all’iniziativa. Io dico che la storia va conosciuta tutta, a 360 gradi, e non solo quella di parte: bisogna sapere anche cosa ha fatto il comunismo per 50 anni. Ci sono associazioni che strumentalizzano le tragedie per ragioni di parte”.repAPPROFONDIMENTOLa caccia agli ebrei, dagli ultrà al web le radici del nuovo antisemitismoDI PAOLO BERIZZIA sollevare il caso sono stati l’associazione GenerAzioni in Comune e il gruppo consigliare di minoranze dell’omonima lista. “E’ preoccupante – scrivono – che l’Amministrazione comunale di Predappio, città che più delle altre dovrebbe sentire forte il dovere di impegnarsi per tenere viva la memoria”, in quanto terra di nascita di Benito Mussolini, dove ogni anno, nell’anniversario della marcia su Roma, si ritrovano centinaia di nostalgici, “non abbia ritenuto importante dare questo segnale: ci auguriamo che possa ripensarci, altrimenti sarebbe un atto molto grave”. Ma passi indietro non sembrano essere all’orizzonte. Così è l’associazione a coprire le poche decine di euro negate dall’amministrazione comunale perché i due studenti possano partecipare, unendosi al contributo già versato dall’Anpi di Forlì-Cesena.

Sorgente: “Il Treno della Memoria è di parte”, il Comune di Predappio nega i fondi per la visita ad Auschwitz – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing