Bolivia, 23 morti dall’inizio delle proteste. ‘Cocaleros’: 48 ore a Anez per dimettersi – Repubblica.it

18 Novembre 2019 0 By marco zinno

Gli scontri più violenti a Cochabamba, che i produttori di coca cercano di attraversare per poter raggiungere La Paz. Ora minacciano un blocco a tempo

LA PAZ – È di almeno 23 morti il bilancio degli scontri in Bolivia, seguiti all’autoesilio in Messico dell’ex presidente Evo Morales e all’autoinvestitura alla carica di capo dello Stato, sebbene a interim, della presidente del Senato Jeanine Anez. Le ultime informazioni indicano quattro persone uccise nella regione centrale della Bolivia.

rep

Gli scontri più violenti avvengono a Cochabamba, che i produttori di coca cercano di attraversare per poter raggiungere La Paz, e qui unirsi alle proteste antigovernative messe in atto dagli agricoltori. I ‘cocaleros’ hanno dato alla presidente ad interim Jeanine Anez “48 ore di tempo” per rinunciare al suo incarico. Se non lo farà, hanno minacciato di avviare un blocco a tempo indeterminato di tutte le vie di comunicazione stradali fino a raggiungere l’obiettivo fissato.

Sorgente: Bolivia, 23 morti dall’inizio delle proteste. ‘Cocaleros’: 48 ore a Anez per dimettersi – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •