Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Naufragio a Lampedusa, drammatico recupero dei cadaveri: ci sono anche otto bambini – Open

Tra i dispersi, secondo quanto raccontato dai sopravvissuti, ci sarebbero anche otto bambini. La procura di Agrigento ha aperto un fascicolo sul naufragio

🔴 Il nostro sta aiutando nella ricerca dei sopravvissuti del naufragio avvenuto la scorsa notte davanti a .

Sono state recuperate finora meno della metà delle ca. 50 persone che erano a bordo.

Tra le vittime ci sarebbero 8 bambini.

Tutti scomparsi.

31 utenti ne stanno parlando

Salvatore Martello, il sindaco di Lampedusa, ha voluto esprimere il suo sgomento e rabbia per il naufragio, chiedendo alla politica di trovare una soluzione: «Non si ciò morire in questo modo. Occorre individuare canali, favorire zinio che rendano il Mediterraneo più sicuro. Servono scelte concordate per impedire queste tragedie. Una strage insensata e dolorosa».

Le operazioni di soccorso

Secondo una prima ricostruzione, quando sono arrivate le motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza per procedere al trasbordo i migranti si sono spostati tutti da un lato e, complice il mare mosso, hanno fatto ribaltare l’imbarcazione.

Nelle operazioni di soccorso sono impegnati anche un elicottero delle Fiamme gialle che sta sorvolando la zona del disastro, a meno di un miglio dalla costa. I cadaveri delle due donne sono stati sbarcati sul molo Favaloro alle 4:30 da una motovedetta della Capitaneria di porto. Alle 4:55 altre due motovedette della Guardia di finanza sono rientrate in porto con i 22 superstiti. Le condizioni meteo nel Canale di Sicilia sono in netto peggioramento e le previsioni per i prossimi giorni sono proibitive.

La procura di Agrigento ha aperto un fascicolo sul naufragio. Nelle prossime ore un magistrato della stessa procura di recherà sull’isola per seguire da vicino, spiegano dal palazzo di giustizia, le operazioni.

La testimonianza di Open Arms

«40 persone su una imbarcazione di legno nell’oscurità, tra loro 1 bimbo e un bebé. Li abbiamo trovati così. Per fortuna hanno trascorso la notte a bordo #Openarms. Intanto a poche miglia, davanti a Lampedusa, 30 persone morivano in un naufragio. Così è #Med. O vita o morto». È quanto scrive su twitter Open Arms, che posta anche il video del salvataggio effettuato nella notte.

Leggi anche:

Sorgente: Naufragio a Lampedusa, drammatico recupero dei cadaveri: ci sono anche otto bambini – Open

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing