Brexit: Johnson, al voto il 12 dicembre. Corbyn ok se escludi “no deal” – Mondo – ANSA

25 Ottobre 2019 0 Di Luna Rossa

Premier: ‘Più tempo per discutere accordo se deputati accetteranno’

Boris Johnson intende proporre al Parlamento la convocazione di elezioni anticipate nel Regno Unito per il 12 dicembre prossimo. Lo ha detto lui stesso alla Bbc dopo una riunione del Consiglio di gabinetto. Il premier conservatore ha aggiunto di essere pronto a dare più tempo alle Camere per discutere sulla ratifica dell’accordo da lui raggiunto con Bruxelles sulla Brexit – il cui iter sprint è stato respinto da Westminster – a patto che i parlamentari accettino di dire sì alle elezioni prima di Natale.

Jeremy Corbyn gli ha risposto dicendo di essere pronto ad appoggiare la richiesta di Boris Johnson di elezioni anticipate il 12 dicembre per rompere lo stallo sulla Brexit, ma solo se il premier Tory si impegnerà lunedì ai Comuni a escludere anche per il futuro ogni ipotesi di divorzio no deal dall’Ue. Il leader laburista ha detto all’Itv di ritenere che l’accordo raggiunto da Johnson con Bruxelles non garantisca di per sé che il no deal non ci possa essere. Perciò il premier deve dare assicurazioni esplicite di cui la Camera poi gli potrà “chiedere conto”.

Sorgente: Brexit: Johnson, al voto il 12 dicembre. Corbyn ok se escludi “no deal” – Mondo – ANSA

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •