ATTACCO ISRAELIANO IN SIRIA FA STRAGE DI CIVILI | Ancora Fischia il Vento

2 Luglio 2019 0 Di Luna Rossa

Il primo luglio, gli aerei da guerra israeliani hanno effettuato una serie di attacchi aerei su diversi obiettivi militari nella capitale siriana di Damasco e nel governatorato di Homs.

Le forze di difesa aerea arabe siriane (SyAAF) hanno intercettato diversi missili israeliani. Tuttavia, la maggior parte dei missili hanno colpito i loro obiettivi.

 

Secondo fonti filo-governative, sono state colpite posizioni militari nei distretti di al-Mazzeh, al-Dimass e Jomrayah a nord ea nord-ovest di Damasco, nonché tre basi nella periferia della città di Homs.

Uno dei missili israeliani ha colpito un’area civile nel distretto di Sahnaya, a ovest di Damasco. L’agenzia di stampa araba siriana (SANA) ha dichiarato che 4 civili, tra cui un bambino di 3 mesi, sono stati uccisi e altri 22, in maggioranza donne e bambini, sono rimasti feriti.

Questa è stata la prima volta che un attacco israeliano alla Siria ha causato vittime tra i civili. Questo è uno sviluppo pericoloso che potrebbe costringere Damasco a ripensare la sua strategia nei confronti di Israele.

Lo sciopero israeliano è stato uno dei più grandi quest’anno, il che conferma che Tel Aviv non solo è determinata a portare avanti i suoi attacchi contro la Siria, ma anche a rafforzare la sua portata e intensità.

Fonte South Front

Sorgente: ATTACCO ISRAELIANO IN SIRIA FA STRAGE DI CIVILI | Ancora Fischia il Vento

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •