“Cara Silvia (Romano, Ndr.) continuiamo a cercarti senza sosta”

“Cara Silvia (Romano, Ndr.) continuiamo a cercarti senza sosta”

6 Maggio 2019 0 Di ken sharo

Roma, 6 mag. (askanews) – Il direttore generale del Dis, Gennaro Vecchione, ha rivolto un pensiero ai “familiari ed ai nostri connazionali sequestrati all’estero da spietate organizzazioni criminali e, per tutti, alla nostra cooperante Silvia Romano”. “Cara Silvia, anche per la tua generosità e nobiltà d’animo, che costituiscono un esempio per tutti noi, continueremo a cercarti senza sosta e con tutte le nostre risorse ed energie”, ha aggiunto Vecchione con riferimento alla cooperante italiana sequestrata lo scorso novembre in Kenya.Il Dis è il dipartimento delle informazioni per la sicurezza, l’organo di cui si avvalgono il presidente del Consiglio e l’Autorità delegata per l’esercizio delle loro funzioni e per assicurare unitarietà nella programmazione della ricerca informativa, nell’analisi e nelle attività operative di AISE e AISI (l’intelligence).Int2

Sorgente: “Cara Silvia (Romano, Ndr.) continuiamo a cercarti senza sosta”