Ruanda, il genocidio rimosso – La Stampa

9 Aprile 2019 0 Di ken sharo

Venticinque anni fa la mattanza che l’Occidente non seppe impedire. Hutu contro Tutsi: da aprile del ’94, in cento giorni, 800.000 persone massacrate a colpi di machete«Il 18 aprile 1994 ci nascondemmo in chiesa, avevamo dei sassi per difenderci dalle milizie, ma non servivano contro machete e granate… io sono Tutsi, in famiglia tanti si erano sposati con Hutu e un Hutu con cui giocavo al calcio mi disse “scappa, vi ammazzano anche in chiesa”. Provai a nuotare attraverso il lago Kivu, verso la Repubblica del Congo. Ci tuffammo in undici, solo io arrivai, sentii gli altri annegare, non potevo fermarmi e continuai a nuotare, solo». Jean-Louis Mazimpaka, inf… continua

Sorgente: Ruanda, il genocidio rimosso – La Stampa

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •