0 2 minuti 5 anni

Duemila manifestanti in città

Due giorni dopo gli annunci di Emmanuel Macron in risposta alla crisi sociale, i ‘gilet gialli’ sono tornati in piazza per il 24esimo weekend di protesta consecutivo. Almeno due feriti e decine di arresti. Secondo il sito del quotidiano l’Alsace il numero delle persone fermate sarebbe salito a 35. Secondo le stime delle autorità i manifestanti erano circa duemila.

 

La prefettura aveva vietato l’accesso in alcuni settori del centro storico, così come attorno alle istituzioni europee. Vi sono stati diversi tentativi dei manifestanti di entrare nelle zone off limits con scontri e lanci di lacrimogeni da parte delle polizia. Fra i gilet gialli c’erano persone col volto coperto che hanno lanciato sassi e bottiglie incendiato cestini della spazzatura. Ma la protesta, che sembrava essersi sciolta, è ripresa poco dopo in place Kleber, la principale piazza della città, dove vi sono stati altri scontri e lanci di lacrimogeni.

 

Sorgente: Gilet gialli a Strasburgo, 2 feriti e 35 arresti


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.