Brexit, May metterà a voto parlamentare rinvio e mancato accordo

26 Febbraio 2019 0 By ken sharo

Roma, 26 feb. (askanews) – La premier britannica Theresa May proporrà alla Camera dei Comuni di votare sia sul mancato accordo sia sul rinvio della Brexit se il suo piano per il divorzio dall’Ue verrà bocciato. Lo scrive la Bbc.May sta parlando davanti ai parlamentari. Secondo la Bbc il voto sul piano del governo per la Brexit si terrà il 12 marzo. Se questo sarà bocciato il no-deal o il rinvio dell’uscita dall’Ue saranno votati il 13 marzo.May ha dichiarato di aver avuto un “incontro costruttivo” con il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sulle modifiche da fare per il backstop irlandese e Bruxelles e Londra sono concordi nel creare “un gruppo di lavoro congiunto” per tentare di evitare che sia necessario un confine fisico tra Irlanda e Nordirlanda. “So che è quello di cui questa Camera ha bisogno per sostenere l’accordo di uscita dall’Ue e anche l’Ue lo sa”.La premier ha poi spiegato che il governo pubblicherà le linee guida per un eventuale no-deal, “lo dobbiamo fare, dovremo rendere un successo il mancato accordo eventualmente”. May ha aggiunto, poi, che in caso di bocciatura del proprio piano ci sarà un secondo voto il 12 marzo, il 13 si voterà sul mancato accordo e in caso di un ulteriore bocciatura si svolgerà un ultimo voto su “una breve e limitata estensione dell’Articolo 50”.(fonte afp) Dmo MAZ

Sorgente: Brexit, May metterà a voto parlamentare rinvio e mancato accordo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •