Usa: shutdown in fase di stallo, Trump non arretra | Euronews

6 Gennaio 2019 0 Di ken sharo

Proseguono questa domenica le discussioni per porre fine allo shutdown negli Stati Uniti, dopo l’ennesimo nulla di fatto, dell’incontro di sabato tra i rappresentanti dell’amministrazione Trump e quelli del Congresso. Il vicepresidente americano, Mike Pence, ha parlato di piccolissimi passi avanti. La conferma è arrivata da un tweet del presidente Donald Trump: “Non molti progressi sono stati fatti oggi”, si legge.

Donald J. Trump

@realDonaldTrump

V.P. Mike Pence and team just left the White House. Briefed me on their meeting with the Schumer/Pelosi representatives. Not much headway made today. Second meeting set for tomorrow. After so many decades, must finally and permanently fix the problems on the Southern Border!

L’inquilino della Casa Bianca non vuole assolutamente fare marcia indietro sulla sua richiesta di 5,7 miliardi di dollari, per finanziare la costruzione del muro con il Messico.

Donald J. Trump

@realDonaldTrump

We are working hard at the Border, but we need a WALL! In 2018, 1.7 million pounds of narcotics seized, 17,000 adults arrested with criminal records, and 6000 gang members, including MS-13, apprehended. A big Human Trafficking problem.

Stiamo lavorando duramente al confine, ma abbiamo bisogno di un MURO!“, ha twittato nuovamente Trump, confermando che lo shutdown potrebbe durare “mesi, persino anni”. Almeno finché i democratici non cederanno alla sua richiesta. Intanto, 800mila dipendenti federali americani continuano a non percepire lo stipendio.

Sorgente: Usa: shutdown in fase di stallo, Trump non arretra | Euronews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •