DIRETTA – Brexit: il Parlamento britannico verso il voto decisivo | Euronews

15 Gennaio 2019 0 By ken sharo

Cosa si votaA Westminster, Londra, i deputati inglesi sono chiamati ad esprimersi sull’accordo raggiunto tra l’esecutivo di Theresa May e l’Unione Europea nel novembre 2018. Il tempo stringe: il 29 marzo dovrebbe scattare il divorzio tra Regno Unito e Bruxelles.Cosa prevede la bozza di accordo, un documento di 528 pagine, lo spieghiamo qui. In breve prevede un periodo di transizione fino alla fine del 2020 (estendibile); stabilisce un meccanismo per calcolare il conto finanziario del divorzio (si parla di più di 40 miliardi di sterline); impegna l’UK a rispettare parità di condizioni nei confronti delle imprese europee e quello a garantire i diritti per i cittadini UE nel Regno Unito; introduce il controverso backstop, ovvero una sorta di assicurazione che permetterà di avere un confine non rigido tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica di Irlanda.Il programma della serataDopo l’appello di ieri, Theresa May farà un ultimo tentativo di persuasione intorno alle 19.30. Seguirà la votazione intorno alle 20. Qui trovate (in inglese) il livestream parlamentare, nel player in alto la nostra diretta durante il corso della serata.Quale l’esito più probabileSecondo praticamente tutti i commentatori, il Parlamento britannico voterà contro il testo dell’accordo proposto: una sconfitta per il governo. Non si discute sull’eventualità della disfatta quanto sulla sua portata: non sarebbe certo un insuccesso di misura quanto una pronuncia netta ed inequivocabile come mostra questo grafico.

Cosa succede se il Parlamento dà il via libera a Theresa May

Solo nel caso in cui il testo proposto da Theresa May venga approvato, cosa come detta molto difficile, la scadenza naturale della Brexit ha delle possibilità di essere rispettata e l’uscita verrà effettuata in maniera concordata da ambo le parti. Altrimenti il Regno Unito sarà costretto a chiedere un rinvio: il 29 marzo, infatti, l’UK sarà considerato automaticamente fuori dalla UE per aver invocato l’articolo 50 del Trattato dell’Unione Europea.

Cosa succede in caso di voto contrario

Questi i principali scenari possibili:

  • Il Parlamento dice no, Theresa May si dimette, cade il governo e si va a nuove elezioni;
  • Il Parlamento dice no, Theresa May non si dimette, i laburisti chiedono il voto di sfiducia che però difficilmente farà cadere il governo: il tempo stringe e ci si avvia verso il no deal;
  • L’accordo viene respinto ma il governo May cerca di rinegoziarlo con Bruxelles;
  • L’accordo viene respinto e il Parlamento chiede un secondo referendum.

Sorgente: DIRETTA – Brexit: il Parlamento britannico verso il voto decisivo | Euronews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •