Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Vivendi sale al 12,32% di Mediaset: +32% a Piazza Affari – Il Sole 24 ORE

Fininvest denuncia per manipolazione. Consob avvia verifiche

Vivendi ormai controlla il 12,32% di Mediaset. Lo ha reso noto la società presieduta da Vincent Bollorè in un breve comunicato. Il gruppo francese – si legge nella nota – «ha superato oggi le soglie del 5% e 10% del capitale di Mediaset» e «detiene il 12,32%» alla data del 13 dicembre 2016. Ieri Vivendi aveva annunciato di possedere il 3,01% di Mediaset.
Intanto oggi in Borsa per le azioni del Biscione hanno messo a segno un balzo superiore al 20% in apertura per poi proseguire al rialzo con frequenti sospensioni in asta di volatilità: la chiusura è stata a 3,584 euro, ai massimi dal referendum sulla Brexit, con un incremento del 31,8%. I volumi scambiati nella sola giornata di oggi sono stati pari a 140 milioni di azioni, pari a quasi il 12% del capitale sociale di Mediaset.

L’offensiva di Vivendi, che dopo mesi di stallo sulla finalizzazione dell’accordo strategico con Mediaset relativo alla vendita di Premium e allo scambio incrociato del 3,5% del capitale tra i due gruppi, ha completamente sorpreso gli operatori finanziari: «Cambia completamente lo scenario per Mediaset – sottolineano gli analisti di Equita perchè si crea un rilevante “speculative appeal” sul titolo, perchè il progetto di Vivendi di creare un gruppo media in Sud Europa passa per la convergenza con le telecoms e quindi con Telecom Italia, perchè riteniamo che Vivendi sia interessata ad una soluzione rapida del conflitto su Premium, considerando che nel 2017 ci saranno le aste per i diritti di Champions e Serie A e Sky avrebbe un importante vantaggio».

La casa di investimento ha alzato a 3,4 euro il target di prezzo su Mediaset (oggi superato dalle quotazioni) attendendosi un possibile “scontro per il controllo di Mediaset” e ricordando che “Fininvest può acquistare fino al 5% all’anno fino al raggiungimento del 50%”.

La holding della famiglia Berlusconi, che possiede attualmente il 34,7%, ha reagito definendo “ostile” l’operazione di Vivendi e annunciando oggi una denuncia davanti alla Procura della Repubblica di Milano per manipolazione del mercato nei confronti di Vivendi. Anche la Consob resta in all’erta per accertare la correttezza delle operazioni vista anche i bruschi movimenti del titolo.

Sorgente: Vivendi sale al 12,32% di Mediaset: +32% a Piazza Affari – Il Sole 24 ORE

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv