Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Netanyahu corrotto corre al fronte

Posted by on 21,Feb,2018 in - Rassegna Stampa, corruzione, In Evidenza, Medio Oriente | 0 comments

Che meraviglia. Fin dalle prime ore del mattino, alla radio e alla televisione danno i nomi di alcuni degli arrestati, molto vicini al primo ministro. Dopo poche ore, ecco nuovi dettagli. È un delitto ricevere «regali» che valgono circa un milione di shekel (oltre 300.000 dollari)? Caso numero 1000 (così, con questa numerazione periodica questi […]

Read More

Israele, nuova inchiesta su Netanyahu: sette arresti per il “caso 4000” – Repubblica.it

Posted by on 20,Feb,2018 in Esteri, informazione, israele, Politica Estera | 0 comments

Israele, nuova inchiesta su Netanyahu: sette arresti per il “caso 4000″L’ex portavoce di Bibi Netanyahu, Nir Efez, e il direttore generale del ministero delle Comunicazioni, Shlomo Filber, sono i due uomini vicini al premier arrestati dalla polizia israeliana nella nuova inchiesta battezzata “caso 4000”dal nostro inviato VINCENZO NIGRO20 febbraio 20187Il premier israeliano Benjamin Netanyahu al […]

Read More

Israele-Iran: scambio di cortesie ad alzo zero | Euronews

Posted by on 18,Feb,2018 in israele | 0 comments

Show e affondo di Netanyahu: “Non permetteremo a Teheran di metterci un cappio al collo”Israele che minaccia di attaccare direttamente l’Iran e l’Iran che replica promettendo rappresaglie che faranno rimpiangere qualsiasi provocazione. A tenere banco, nella giornata conclusiva della Conferenza mondiale sulla sicurezza di Monaco, è la retorica di fuoco che alimenta la guerra verbale […]

Read More

Netanyahu: “Iran minaccia per il mondo”

Posted by on 18,Feb,2018 in israele, Politica Estera | 0 comments

Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu ha detto che non esiterà ad intervenire contro l’Iran, e non solo contro i suoi alleati in Medio Oriente, se ciò si rivelasse necessario. “Se necessario interverremo non solo contro gli alleati dell’Iran, ma contro l’Iran stesso”, ha detto il primo ministro, ribadendo che “Teheran rappresenta la più grande […]

Read More

VOCI DALLA STRADA: Conosci la CIA: Armi, droga e denaro

Posted by on 16,Feb,2018 in opinioni | 0 comments

Il 22 novembre 1996, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti accusò formalmente il generale Ramón Guillén Dávila del Venezuela di introdurre cocaina negli Stati Uniti. I procuratori federali hanno affermato che mentre guidava l’unità anti-droga del Venezuela, il generale Guillén ha fatto entrare più di 22 tonnellate di cocaina negli Stati Uniti e in […]

Read More
Adsense