0 1 minuto 4 giorni

È così che il campione di boxe Muazzaz Abayat è uscito dalle carceri israeliane. Lo hanno messo in prigione, come campione e allenatore, ed è uscito nelle condizioni mostrate nel video. Muazzaz non soffriva di malattie o ferite prima del suo arresto. Era un uomo forte e atletico.
Questa è un’ulteriore prova della politica israeliana di tortura sistematica e maltrattamenti contro i detenuti palestinesi.

Muazzaz dice nel video: !Mi hanno arrestato nel dicembre 2023, e dal primo giorno sono stato sottoposto a percosse e torture, come il resto dei detenuti. Dopo la tortura ci lasciano privi di sensi, sanguinanti e non ci forniscono alcuna cura. I detenuti stanno morendo e vengono uccisi lentamente nelle carceri israeliane. E qui ha cominciato a piangere!”


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.